Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Ci salveranno gli chef: un libro sul ruolo della cucina per l’economia italiana

E’ stato presentato a Bologna il libro “Ci salveranno gli chef” scritto a quattro mani dalla giornalista Alessandra Moneti e dal ricercatore Nimosma Denis Pantini. Un volume che indaga il ruolo dell’enogastronomia come motore in controtendenza di un’economia italiana ancora in sofferenza.

Se è vero che la maggioranza dei giovani interpellati in un sondaggio mette l’agricoltore e il cuoco davanti a professioni come manager o finanziere, (anche se poi i ristoratori faticano oggi a trovare camerieri professionali) se a questo si aggiunge il boom delle iscrizioni ad istituti agrari, alberghieri e università in tema, se lo chef è la star del terzo millennio (dalla tv al web) , il volume “Ci salveranno gli chef”, (Agra Editrice), è davvero di piena attualità.
E non è un libro di ricette, bensi’ un saggio sul settore enogastronomico, scritto a 4 mani da Alessandra Moneti giornalista dell’Ansa e Denis Pantini ricercatore di Nomisma: le nuove tendenze della ristorazione e i suoi riflessi sulla filiera primaria, uno studio sulla cucina italiana vista come motore per lo sviluppo economico, «forse l’ancora di salvezza di un’economia, quella del Belpaese, in crisi profonda».

Nel video interviste a:
DENIS PANTINI, ricercatore Nomisma
ALESSANDRA MONETI, giornalista Ansa

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_tg_libro_nomisma_16_9_20140221.mp4


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Barbara Paknazar

Autore

Articolo scritto da: | 397 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30375432