Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Champions: il Barca soffre a Stoccarda, il Bordeaux espugna la Grecia

Il più brutto Barcellona della stagione salva la faccia a Stoccarda grazie ad un guizzo di Ibrahimovic e resta ampiamente favorito per il passaggio ai quarti. Nell’altra gara degli ottavi, il Bordeaux passa ad Atene con l’Olympiacos e ipoteca la qualificazione. Serata dominata da altri numerosi errori arbitrali. A Stoccarda negato un netto rigore al Barcellona sull’1-1, ad Atene annullato al 94′ all’Olympiacos il regolare gol dell’1-1 siglato da Maressca. Segno che Ovrebo è in “buona” compagnia…

STOCCARDA-BARCELLONA 1-1
Ibrahimovic salva il Barcellona a Stoccarda, impedendogli di incassare un’inattesa sconfitta. I tedeschi raccolgono i frutti di un evidente predominio territoriale al 25′: Gebhart da destra pesca in area Cacau che da due passi insacca. Sulle ali dell’entusiasmo, e trascinato da un Molinaro in splendide condizioni, lo Stoccarda insiste e Valdes deve fare gli straordinari per impedire prima a Cacau e poi a Pogrebnyak di raddoppiare. L’unico pericolo per i padroni di casa arriva al 40′ quando un sinistro da fuori di Messi è deviato in tuffo sul palo da Lehmann.

Nella ripresa il Barcellona approfitta della prima disattenzione difensiva dello Stoccarda per pareggiare i conti: Ibrahimovic, fino a quel momento impalpabile, si fa trovare pronto su una torre di Pique e insacca riprendendo una prima conclusione ravvicinata respinta da Lehmann. Al 68′ l’arbitro Kuipers nega un rigore ai catalani al termine di un’azione viziata da doppio errore: il fischietto olandese non vede prima un controllo di mano in area di Ibrahimovic e poi neppure il salvataggio sulla linea con un braccio di Molinaro sulla girata dello svedese. Poi ci pensa Valdes a evitare la sconfitta opponendosi col corpo a un tocco ravvicinato di Marica.

OLYMPIACOS-BORDEAUX 0-1
L’Olympiacos cade in casa in Europa dopo 3 anni e mezzo al cospetto del Bordeaux e dice, in pratica, addio ai sogni Champions. Dopo un paio di buone occasioni per parte (Mellberg e Stoltidis per i greci, Fernando e Wendel per gli ospiti), i francesi sfruttano al meglio un calcio piazzato per passare in pieno recupero di 1° tempo: Gourcuff mette in mezzo una punizione dalla trequarti sinistra consentendo a Ciani di anticipare di testa Nikopolidis.

Nella ripresa i “Girondins” controllano senza patemi il successo fino all’80’ poi succede di tutto: Carrasso per tre volte deve salvare il risultato sulle conclusioni di LuaLua e Stoltidis e poi, laddove non arriva l’estremo difensore francese, ci pensa Tremoulinas, all’89’, a evitare l’1-1 respingendo sulla linea un colpo di testa a botta sicura di Stoltidis. Infine sale sugli scudi l’arbitro inglese Webb che al 94′ fischia a Derbyshire un fallo in area ai danni di Carrasso, compiuto in realtà da Ciani, e impedisce a Maresca di festeggiare l’1-1 siglato di testa a porta vuota.

PREMIERSHIP: Nell’anticipo della 28/a giornata di Premier League, il Manchester United ha battuto 3-0 il West Ham di Gianfranco Zola. Decisiva, per gli eurorivali del Milan, la doppietta di Rooney, a segno al 38′ del primo tempo e al 10′ della ripresa. Terzo gol di Owen a 10′ dal termine.
Classifica: Chelsea 61 punti; Manchester United 60; Arsenal 55; Manchester City, Tottenham 46; Aston Villa, Liverpool 45; Everton 38; Birmingham, Fulham 37; Stoke City, Blackburn 34; West Ham 27; Sunderland 26; Wigan 25; Hull City, Wolverhampton 24; Burnley, Bolton 23; Portsmouth 16.
N. B. : Manchester City, Stoke City, Everton, Sunderland, Burnley, Portsmouth, Aston Villa, West Ham, Wolverhampton, Birmingham City una partita in meno


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 1339 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:31 ram:37767448