Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Sanità

Salute: la prevenzione innanzitutto. A Bologna la prima convention nazionale dei direttori dei Dipartimenti di Prevenzione delle Aziende Sanitarie Italiane

Salute: la prevenzione innanzitutto. A Bologna la prima convention nazionale dei direttori dei Dipartimenti di Prevenzione delle Aziende Sanitarie Italiane
Rilanciare l'importanza dei Dipartimenti di Prevenzione delle Aziende Sanitarie come investimento per il futuro, anche alla luce dei tagli imposti dalla spending review. Di questo di è discusso in un convegno a Bologna tenuto dalla Società Italiana di Igiene.

I disturbi del comportamento alimentare negli adolescenti

I disturbi del comportamento alimentare negli adolescenti
Anoressia, bulimia. Sono disturbi complessi del comportamento alimentare, caratterizzati da gravi oscillazioni del peso corporeo e da un'intensa paura di ingrassare. Colpiscono prevalentemente le persone in età adolescenziale, per questo il ruolo del pediatra diventa fondamentale. Nel video: intervista al Dott. Alessandro Ballestrazzi, Segr. Reg. della FIMP (Federazione Italiana Medici Pediatri)

Modena, Fabbri primario pro tempore di Oncologia

Modena, Fabbri primario pro tempore di Oncologia
Domani sarà il giorno del cambio della guardia e il professor Leonardo Fabbri assumerà la direzione, anche se pro tempore, della struttura complessa di Oncologia del Policlinico di Modena. L'attuale primario, Pierfranco Conte, assumerà, invece la direzione dell'Istituto Oncologico Veneto di Padova anche se – spiega una nota del Policlinico – manterrà una collaborazione con la struttura modenese, in cui ha lavorato per più di ...

Bologna: al via a gennaio la sperimentazione “Brave Dreams” in 4 centri

Bologna: al via a gennaio la sperimentazione “Brave Dreams” in 4 centri
Entro gennaio quattro centri di sperimentazione cominceranno lo studio 'Brave Dreams' del professor Paolo Zamboni sull'angioplastica venosa come trattamento per la Ccsvi associata alla sclerosi multipla. Entro la primavera, saranno dieci gli istituti autorizzati in cui la sperimentazione entrerà nella fase operativa. Lo fa sapere in una nota l'ospedale S.Anna di Ferrara, centro pilota della sperimentazione nazionale, che diffonde una comunicazione dello Steering Committee: il ...

Sclerosi multipla: la regione Emilia-Romagna finanzia la sperimentazione “Zamboni”

Sclerosi multipla: la regione Emilia-Romagna finanzia la sperimentazione "Zamboni"
La Regione Emilia-Romagna ha espresso soddisfazione per la sperimentazione dell'angioplastica come trattamento per la Ccsvi (insufficienza venosa cerebro-spinale cronica) associata alla sclerosi multipla, secondo lo studio Brave Dreams del professor Paolo Zamboni, e si é impegnata "affinché studi contrapposti, condotti da privati, seppur meritevoli, non siano utilizzati per condizionare o frenare la sperimentazione su tutto il territorio nazionale". La Regione Emilia-Romagna ha finanziato la sperimentazione ...

Modena, aneurisma celebrale gigante curato con un bypass

Modena, aneurisma celebrale gigante curato con un bypass
Un intervento di bypass cerebrale é stato realizzato nel Nuovo Ospedale S. Agostino-Estense di Modena. L'equipe della Neurochirurgia, diretta da Giacomo Pavesi, ha operato nei giorni scorsi una sessantenne di Pavullo alla quale era stato diagnosticato un aneurisma “gigante”, vale a dire una dilatazione abnorme di un tratto di arteria (circa cinque centimetri), al cervello: con un intervento che non ha precedenti a Modena ...

Influenza, al via la campagna per promuovere la vaccinazione

Influenza, al via la campagna per promuovere la vaccinazione
Parte in Emilia-Romagna la campagna informativa dell'Assessorato regionale alle politiche per la salute per promuovere la vaccinazione contro l'influenza. 'Difendi la tua salute, scegli la prevenzione' è il messaggio veicolato da locandine e da spot che saranno trasmessi dalle principali emittenti. Fra gli strumenti della campagna anche una pagina web su www.saluter.it e sui siti delle Asl. ANSA

Bologna: scoperta “macchina del tempo” che riprogramma le cellule

Bologna: scoperta "macchina del tempo" che riprogramma le cellule
La riprogrammazione di cellule adulte, grazie ad una emissione a bassissima intensità di un campo radioelettrico. E' questo il succo della scoperta, di fatto una evoluzione del lavoro del professor Shinya Yamanaka, recente Nobel per la Medicina, ottenuta da un team di ricercatori guidati da Carlo Ventura, professore di Biologia molecolare dell'Università di Bologna. I risultati sono stati pubblicati su “Cell Transplantation”, rivista americana di ...

Lilt: il mese della prevenzione contro i tumori al seno

Lilt: il mese della prevenzione contro i tumori al seno
Ritornano i nastri rosa, ottobre è il mese della prevenzione contro il tumore al seno di Lilt. L'associazione promuove e valorizza la cultura della prevenzione, ma al tempo stesso lancia l'allarme: tra le giovani donne c'è poca conoscenza del fenomeno. E l'incidenza è in aumento in modo particolare tra le fasce di età più giovani, quelle meno informate sul fenomeno.

Esenzione ticket: dal 1 ottobre nuove regole per le aree colpite dal sisma

Esenzione ticket: dal 1 ottobre nuove regole per le aree colpite dal sisma
Dall'1 ottobre e fino al 31 dicembre, l'esenzione dal ticket varra' solo per gli sfollati, per chi ha la casa resa inagibile e per i parenti di coloro che sono deceduti a causa del terremoto. Il diritto ad accedere gratuitamente alle prestazioni specialistiche ambulatoriali all'assistenza termale e all'assistenza farmaceutica per i farmaci di fascia A e di fascia C, si applicherà infatti solo alle persone ...

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:80 ram:33638864