Primo Piano

Preziosa patteggia e torna libero

Preziosa patteggia e torna libero
L'ex dirigente del commissariato Santa Viola di Bologna ed ex assessore alla sicurezza del Comune di Bologna Giovanni Preziosa è tornato libero dopo aver patteggiato. Il collegio del tribunale di Venezia ha infatti accolto la richiesta presentata dai legali dell'ex funzionario di polizia per le accuse di corruzione e accesso abusivo a sistema informatico e ha dato parere favorevole al ...

Ferrari: Domenicali si dimette, al suo posto Marco Mattiacci

Ferrari: Domenicali si dimette, al suo posto Marco Mattiacci
In tanti anche nelle scorse settimane si sono chiesti di chi fosse la principale responsabilità delle difficoltà della Ferrari negli ultimi anni. Ed è chiaro che il nome di Stefano Domenicali era sulla bocca di tutti. Ma diversamente da quanto fanno in tanti nel nostro Paese il responsabile della gestione sportiva di Maranello non ...

Aeroporti: operazione polizia appalti handling, 13 indagati

Aeroporti: operazione polizia appalti handling, 13 indagati
Sono frode nelle pubbliche forniture, falso materiale, abuso d'ufficio e truffa ai danni dello Stato i reati ipotizzati dalla procura di Forlì nell'ambito di un'inchiesta su imprese aggiudicatarie di appalti per i servizi aeroportuali di assistenza a terra. 13 sono gli avvisi di fine indagine nei confronti di dieci persone e tre soggetti giuridici affidati dalla magistratura inquirente per la notifica alla polizia di ...

A Cherubin risponde Palladino, finisce 1-1 Bologna-Parma

A Cherubin risponde Palladino, finisce 1-1 Bologna-Parma
Finisce 1-1 al Dall'Ara un derby della via Emilia che fa bene alla squadra del presidente Gherardi, ma che non rende merito ad un Bologna che ci ha sempre provato ma è stato punito da una delle pochissime disattenzioni difensive. Ballardini all'inizio mette friberg mezzala destra, con un inspirato Kone dietro a Cristaldo. E i ...

Domani Bologna-Parma alle 12.30

Alle 12.30 il Bologna ospita il Parma

Tracce di schiarita fra fra Pizzarotti e Grillo

Tracce di schiarita fra fra Pizzarotti e Grillo
Dopo i botta e risposta delle scorse ore sembra esserci una sorta di schiarita fra il sindaco di Parma Federico Pizzarotti e il fondatore del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo. Intanto Grillo ieri sera era a Bologna per la tappa del suo spettacolo teatrale.

L’attira in cantina per venderle droga e la violenta, arrestato

L'attira in cantina per venderle droga e la violenta, arrestato
Era già accusato per un fatto simile avvenuto lo scorso novembre ai danni di una ragazza straniera, il marocchino di 38 anni clandestino e pregiudicato raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per violenza sessuale, aggravata dall'uso di stupefacenti. La vittima sarebbe una bolognese trentenne impiegata. La notte dello scorso 5 febbraio l'uomo l'avrebbe attirata in uno scantinato non di sua proprietà a due ...

Grillo. nuovo affondo su Pizzarotti

Grillo. nuovo affondo su Pizzarotti
Con un nuovo post sul suo blog Beppe Grillo ha dato un ulteriore affondo a Federico Pizzarotti, il sindaco del Movimento 5 stelle di Parma. E il rapporto fra i due sembra essere così sempre più difficile.

Truffa per 65.000 euro all’Università di Modena e Reggio

Truffa per 65.000 euro all'Università di Modena e Reggio
Denunciato in concorso con altre 3 persone per una presunta truffa aggravata da 65.000 euro ai danni dell'università di Modena e Reggio Emilia. A finire nei guai è stato un cittadino di origine africana presidente di un'associazione studentesca che forniva assistenza a studenti disabili, occupandosi di servizi di tutorato e sostegno alla didattica e assistenza logistica e per queste attività percepiva dall'Ateneo un compenso ...

Violenza a ex moglie, arrestato giostraio

Violenza a ex moglie, arrestato giostraio
Un giostraio di 49 anni, originario delle Marche ma domiciliato a Cesena, è stato arrestato dai carabinieri della città romagnola per aver perseguitato per tre anni l'ex moglie, non rassegnandosi alla separazione avvenuta nel 2011. Dovrà rispondere di violenza sessuale (avrebbe costretto più volte la donna ad avere rapporti sessuali con lui), maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, atti persecutori, rapina e calunnia. L'uomo ora è ...

Copyright © 2014 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
V.Bonazzi, 51 - 40013 Castel Maggiore (Bo) - tel: 051 63236 - fax 051 714795
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria di Pubblicità Publivideo2 Srl.

q:42 ram:44124184