News Brevi

Muore di arresto cardiaco a 15 anni

Muore di arresto cardiaco a 15 anni
E' morto il ragazzo di 15 anni che era stato portato d'urgenza all'ospedale Maggiore di Bologna dopo un arresto cardiaco a scuola. E' stato avvisato il Pm di turno, Simone Purgato che disporrà l'autopsia. A quanto si apprende il ragazzo, che si è sentito male in un'aula di un istituto a Vergato, non aveva problemi particolari di salute. Questa mattina il giovanissimo si trovava a ...

De Min: “A Empoli evitiamo i cali visti in trasferta”

De Min: "A Empoli evitiamo i cali visti in trasferta"
Domani sera la Fortitudo va a Empoli e tra gli avversari yutto gira attorno al lungo Ravazzani, miglior rimbalzista del campionato con piste di vantaggio sul secondo in classifica (15.3 carambole, condite da una tredicina di punti) mentre tra gli esterni altri 13 di media a testa li offrono sia Mariotti che Terrosi. ...

Parmalat:arrestati Barili e Silingardi

Parmalat:arrestati Barili e Silingardi
Dopo la sentenza definitiva sul crac della Parmalat emessa il 7 marzo dalla Cassazione, sono stati arrestati per esecuzione pena Domenico Barili, 81 anni, ex braccio destro di Calisto Tanzi e suo uomo marketing, e Luciano Silingardi, 73 anni, ex presidente di Cariparma, poi nel cda del gruppo di Collecchio. L'operazione è stata eseguita dai ...

Judo: le giovani leve del San Mamolo

Judo: le giovani leve del San Mamolo
Per la seconda parte del TG rossoblù intervista ai giovanissimi atleti Alberto Berni e Rachele Tacoli... rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/tg_rossoblu_20140311_2p.mp4

Crac Parmalat: conclusa la requisitoria in Cassazione

Si conclusa con la richiesta di confermare le condanne emesse in appello a Bologna per il crac Parmalat la requisitoria in Cassazione del sostituto procuratore generale Pietro Gaeta. Dopo l'accusa la parola è passata ai legali del popolo dei truffati nel dissesto dell'azienda di collecchio, 38 mila risparmiatori. Le arringhe dei difensori degli imputati dovrebbero invece prendere l'avvio domani.

Primarie Pd Modena: “il voto è regolare”. Il vincitore Gian Carlo Muzzarelli pensa al futuro

Primarie Pd Modena: "il voto è regolare". Il vincitore Gian Carlo Muzzarelli pensa al futuro
"Le primarie sono finite. Il voto è stato regolare, come testimoniano i verbali di scrutinio dai quali non risultano irregolarità, tanto che si è verificata una sola contestazione e come certificano anche le delibere del Comitato Organizzatore e del Collegio dei Garanti, che nella serata di ieri si è riunito e ha esaminato il materiale inviato dal Comitato Maletti, non dando corso ad alcuna iniziativa". ...

Aggredita sul posto di lavoro dal marito tossicodipendente

Una donna è stata aggredita sul posto di lavoro dal marito tossicodipendente. A segnalare l’accaduto al 112 sono stati i clienti di un supermercato di Monghidoro che hanno assistito alle percosse. L’aggressore, 44enne del luogo, è stato arrestato per maltrattamenti contro familiari e lesioni personali e tradotto nel carcere di Bologna a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. ...

Pusher tunisino arrestato dai Carabinieri: vendeva hashish alla Montagnola

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bologna Centro, durante un servizio pomeridiano anti droga, hanno arrestato un 31enne, nato in Tunisia, senza fissa dimora, per spaccio di sostanze stupefacenti. L’individuo è stato visto alle ore 15:00 all’interno del Parco della Montagnola mentre confabulava con una donna. Improvvisamente, il tunisino, dopo essersi guardato più volte ...

Ladro seriale degli asili arrestato a Montecchio Emilia

Succede tutto in pochi attimi, si insinua tra le auto parcheggiate dalle mamme all’esterno delle scuole materne, pronto a far incetta di borse e portafogli lasciati incustodite dalle frettolose mamme che si apprestano a portare o prendere i loro figli. Colpisce serialmente ed in maniera chirurgica forte anche dell'esperienza maturata nella carriera criminale. Dopo settimane di colpi ...

GdF Rimini: maxi sequestro di marijuana

GdF Rimini: maxi sequestro di marijuana
Maxi operazione della guardia di finanza di Rimini che sulla costa pugliesi ha sequestrato oltre una tonnellata di droga.

Copyright © 2014 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
V.Bonazzi, 51 - 40013 Castel Maggiore (Bo) - tel: 051 63236 - fax 051 714795
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria di Pubblicità Publivideo2 Srl.

q:39 ram:44075936