Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Cassazione: amante abortì dopo botte, 12 anni a imprenditore

Un cinquantessettenne di origini campane residente nel forlivese è stato condannato in via definitiva per aver procurato a calci e pugni nel 2005 l’aborto della giovane amante a Pinarella di Cervia.

E’ diventata definitiva la condanna a 12 anni di reclusione emessa dalla Corte d’appello di Bologna per Pierino Isoldi, l’immobiliarista forlivese accusato di aver procurato con calci e pugni, nel 2005 a Pinarella di Cervia, l’aborto dell’allora giovane amante simulando poi la rapina di un delinquente di passaggio. La Corte di Cassazione ha rigettato infatti il ricorso presentato dal cinquantasettenne che, a quanto si è appreso, è stato anche condannato al pagamento delle spese legali alla parte civile. L’uomo, originario della provincia di Salerno,ma da sempre residente a Bertinoro, in provincia di Forlì-Cesena era stato imputato, in Appello, anche di rapina e di lesioni personali pluriaggravate. Il Pg aveva chiesto 11 anni e mezzo. In primo grado nel 2010 a Ravenna era invece finita con una condanna a 10 anni di reclusione. Secondo il quadro ricostruito a suo tempo dagli inquirenti sulla base delle indagini dei Carabinieri di Ravenna, Isoldi la sera del 6 dicembre di 9 anni fa nell’atrio di un condominio di Pinarella, aggredì la ex compagna incinta di cinque mesi. Dopo averla tramortita con un panno imbevuto di cloroformio, la picchiò fino a procurarle un aborto per poi simulare l’aggressione di uno sconosciuto a scopo di rapina.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7010 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30518960