Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Caso Aldrovandi: la mamma di Federico scrive a Renzi

“Caro Presidente del Consiglio Matteo Renzi ho riflettuto e continuo a riflettere: davvero coloro che hanno causato la morte di mio figlio Federico, continuando a colpirlo e schiacciarlo anche quando del tutto inerme gridava aiuto e basta, non hanno disonorato la divisa che indossavano?”. Patrizia Moretti, madre del diciottenne morto a Ferrara 9 anni fa dopo una violenta colluttazione con 4 agenti della questura, condannati in via definitiva a 3 anni e 6 mesi, si rivolge al premier per chiederne la destituzione. Lo fa in una lettera aperta firmata insieme al figlio Stefano e pubblicata sulla pagina facebook People for #vialadivisa che in poche ore ha raccolto migliaia di consensi. La mamma di ‘Aldro’ si rivolge direttamente al neo-premier Renzi per chiedere la destituzione dei quattro poliziotti. “Davvero la discrezionalità del corpo di polizia può consentire che quei quattro agenti, a fronte di tanti comportamenti giudicati disonorevoli dai magistrati e dagli stessi vertici di polizia, continuino onorevolmente ad indossare la divisa dello stato? Davvero questo è lo stato di cui dovremmo essere orgogliosi? – continua la lettera – Mi scusi Presidente ma io credo che, quando si tratta di diritto alla vita, sia un nostro diritto ma anche un dovere essere rigorosi. Perché è la base della civiltà: questo è ciò che la morte di mio figlio mi ha aiutato a capire, nel profondo. E credo che ogni genitore sia ben in grado di capirlo”. “Abbiamo affidato la tutela dei nostri diritti allo stato: se e quando lo stato tradisce questo compito, con grave colpa, come nel caso della morte di mio figlio, credo sia compito dello stato essere fino in fondo rigoroso con se stesso. Le pongo quelle domande da questa pagina nata per iniziativa di giovani italiani ‘migranti’ all’estero. Alcuni per scelta molti per necessità. Dovunque siano non smettono di guardarci, anche con gli occhi dei loro nuovi amici in queste foto da tutto il mondo. Aspettiamo tutti una sua risposta”. La destituzione degli agenti che adesso sono stati trasferiti e assegnati a incarichi amministrativi era stata chiesta due settimane fa con una manifestazione nazionale che si era tenuta a Ferrara. A far discutere negli ultimi giorni erano state le dichiarazioni arrivate dal sindacato di polizia Sap in conferenza stampa in cui si annunciava una campagna mediatica di ‘riabilitazione’ degli agenti condannati in giudicato considerati “innocenti”.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 985 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:30365480