Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Canovi: “Portanova: ad oggi resta sicuramente a Bologna”

Intervista all’agente FIFA, Simone Canovi, nel corso di Tempi Supplementari (Telecentro-Odeon TV)


Dottor Canovi, qual è il suo commento sulla vicenda del calcioscomemsse? Che idea si è fatto?
Non può rallegrare nessuna delle persone che vive dentro questo mondo. A onor del vero purtroppo non è una cosa nuova, visto che sono fatti che periodicamente si ripentono: ahimè, è una cosa “normale”. Ogni persona ha i propri pregi e i propri difetti, ma non si può generalizzare, come ho sentito dire, sostenendo che dove girano tanti soldi certe situazioni sono normali: stiamo parlando di una decina di persone e i giocatori coinvolti sono 4-5.

E tra i presunti coinvolgimenti c’è anche quello di Beppe Signori.
Qualora dovesse essere vero, si mostrerebbe la debolezza di un essere umano: ma non mi sento di condannare nessuno. Il gioco è un vizio, una droga come un’altra e chi ci cade rischia di rovinare se stesso e la propria famiglia.

Tra i suoi assistiti c’è Daniele Protanova. Possiamo dire che al 100% rimarrà a Bologna?
Da quello che mi risulta ad oggi, si. Inutile nasconderlo, Daniele è reduce dall’ennesimo grandissimo campionato che fa e anche quest’anno è arrivato tra i primi 6 difensori italiani come rendimento in base alle statistiche dei voti dati. Ad oggi non c’è comunque nessuna trattativa in piedi, se non qualche pour parler.

Con il Siena, ad esempio?
Sono cose vecchie che escono fuori spesso, credo solo ed esclusivamente per l’affetto che i tifosi senesi hanno per Daniele: affetto che posso dire reciproco, ma è lo stesso che lui ha per i tifosi del Bologna. La società, a parole, ha dimostrato di voler puntare di lui e il nuovo mister crede molto in Daniele: al momento non ci sono possibilità che venga ceduto, se poi il Bologna ci dovesse comunicare cose diverse, le valuteremo.

Questi pour parler ci sono stati con società sia di A che di B?
Anche straniere, ma è normale che vegano chieste informazioni su un giocatore simile. Ma non siano andati oltre ad una pura e semplice chiacchiera in cui ti dicono che si tratta di un buon giocatore: onestamente, oltre quello non siamo mai andati.

Ultimamente si è parlato anche di litigi e spogliatoio spaccato. Lui sarebbe davvero felice di rimanere a Bologna?
Assolutamente, al 100% e credo l’abbia dimostrato con i fatti. Daniele lo conoscente bene: è di poche parole, ma tutto quello che deve fare lo dimostra con i fatti. Non è un caso che, tutte le società che si sono avvicendate quest’anno a Bologna abbiano chiesto un colloquio con lui, oltre che ovviamente con altri giocatori.

Come vede Sannino a Siena?
Si dice sempre che nel calcio, come nella vita, bisogna meritarsi le cose: la meritocrazia premia le persone. E Sannino credo sia l’esempio più limpido, è uno che ha 54 anni ed è arrivato in serie A dopo aver conquistato 8 promozioni: credo se lo meriti, ho visto il Varese diverse volte ed è una delle poche squadre che vedono volentieri perché si sa che ci si diverte.

Thiago Motta è destinato a partire?
Da quello che mi risulta sta molto bene all’Inter, ma qualora l’Inter se ne dovesse privare non credo che avremmo difficoltà a trovare una soluzione per un titolare della nazionale italiana.

La Roma c’è ancora su di lui?
Ad oggi penso che il centrocampo della Roma sua più che completo con Pizarro, De Rossi, Perrotta e tutti gli altri: non penso, quindi, che ci sia spazio.

Lo scambio vociferato con De Rossi è solo fantamercato?
Per quello che ci riguarda si, nel senso che a noi non è mai stata comunicata una cosa del genere.

Lei opera anche in Giappone: Hasebe può essere uno dei protagonisti del prossimo mercato?
Difficile dirlo. Come valore non si discute ed è un giocatore estremamente importante. Può giocare in tutti i moduli: nel 4-4-2 può giocare come centrocampista centrale e intermedio, nel 4-3-3 può giocare mezzala e centrocampista centrale. E’ uno che ha di media 15 chilometri a partita di corsa compiuta e ha ottime qualità tecniche. E’ stato un peccato per chi se lo è lasciato sfuggire tanti anni fa a costo zero, oggi ha un valore importante: credo sia difficile poterci arrivare.

Il futuro di Forestieri sarà a Genova, con il Genoa che lo riscatterà?
Genoa e Udinese si devono ancora parlare e hanno ancora tante cose in piedi come la questione di Floro Flores: dovranno trovare un accordo tra di loro. So per certo che chiunque riscatterà Forestieri dovrà valutare il fatto che lui vuole giocare a tutti i costi: è giovanissimo, ha 21 anni, ha esperienza e giustamente vuole aver la chance di poter confermare quanto di buono fatto vedere finora e prendere il volo definitivo.

Che mercato sarà, secondo lei, quello del Bologna?
Io vivo a Roma e sinceramente ho visto la Roma che, per molti anni, ha fatto un buon mercato senza quasi avere risorse. L’importante è chi lo fa, il mercato. E credo che Salvatori Bagni sia un grandissimo conoscitore di calcio: vedrà qualcosa come 5.000 partite all’anno. Ho fiducia sulla sua esperienza e sulla sua conoscenza del calcio. Non so quello che gli permetterà la società, ma credo che con Bagni il Bologna potrà essere in buone mani.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 3306 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:35306648