Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: redazione@telesanterno.com
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Cancellieri a colloquio due ore con l’ex sindaco, i sindacati: “pensi ai lavoratori”

Un colloquio di due ore con l’ex sindaco Pietro Vignali per capire a grandi linee i problemi della città. Ad averlo ieri è stato il commissario straordinario di Parma cancellieri appena dopo il suo insediamento. Diverse le proposte di collaborazione da parte delle parti politiche, mentre questa mattina CGIl e Cisl le hanno chiesto di tutelare i dipendenti nella riorganizzazione della macchina comunale.

Due ore di colloquio in prefettura con l’ormai ex sindaco Pietro Vignali per incominciare a capire che realtà sia e soprattutto che problemi abbia Parma a 17 anni di distanza dalla sua prima esperienza come amministratrice della città. E’ stato questoil primo atto di Anna Maria Cancellieri ieri come Commissario Straordinario della città ducale dopo aver ricevuto ieri pomeriggio l’incarico dal prefetto e aver avuto un breve incontro con la stampa. Cancellieri si è di fatto insediata in comune dopo le 18 e lì ha ricevuto la fascia tricolore della città, che porterà sino alle elezioni della prossima primavera. Entro poche ore, come confermato da lei stessa, sarà pronta la squadra che la accompagnerà nell’avventura dei prossimi mesi. Il problema principale da affrontare sarà con ogni probabilità quello dei debiti che affliggono il comune di Parma e le cosiddette municipalizzate di cui l’opposizione aveva chiesto una quantificazione precisa. Proprio il PD ieri ha scritto una lettera in cui, nel rispetto delle prerogative dell’ex commissario, viene data la disponibilità alla Cancellieri a collaborare per il bene della città. Una disponibilità analoga a quella data anche da PDL e Lega Nord. Questa mattina è invece stata resa nota una lettera di Cgil e Cisl in in cui si auspica presto un incontro col commissario a cui viene chiesto sostanzialmente anche di non penalizzare i dipendenti nella riorganizzazione della macchina comunale. Intanto nelle prime ore in città non sono mancate le attestazioni di stima provenienti anche dalle varie parti politiche di Bologna. Auguri di buon lavoro sono giunti anche dal presidente della Regione Vasco Errani tramite un telegramma.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 780 articoli inseriti

Copyright © 2014 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
V.Bonazzi, 51 - 40013 Castel Maggiore (Bo) - tel: 051 63236 - fax 051 714795
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria di Pubblicità Publivideo2 Srl.

q:30 ram:24914224