Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: redazione@telesanterno.com
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Calcio scommesse, ecco le sanzioni di primo grado

La Commissione disciplinare nazionale, presieduta da Sergio Artico, in merito al processo di primo grado sul calcio scommesse ha emesso una serie di sanzioni nei confronti di 21 societĂ  e 52 tesserati, disponendo invece il proscioglimento nei confronti di 4 tesserati.

Tra le societĂ  il Pescara dovrĂ  scontare 2 punti di penalizzazione nel prossimo campionato di serie A. In serie B 4 punti di penalitĂ  al Novara e multa di 35 mila euro. 4 punti di penalizzazione anche per la Reggina. La Procura aveva chiesto -6 per Novara (con esclusione dalla coppa Italia) e Reggina e -2 al Pescara. Confermata la penalizzazione di un punto all’Empoli e di due punti al Padova. Ammenda di 50.000 euro alla Sampdoria e al Siena (confermata la richiesta della procura federale).

L’Albinoleffe dovrĂ  scontare 15 punti di penalizzazione nel campionato di Lega Pro per la stagione 2012/13. Al club bergamasco è stata inflitta anche una ammenda di 90.000 euro. Accolta la richiesta di Palazzi sul fronte pecuniario, non della penalizzazione (-27) che verrĂ  comunque scontata nella prossima stagione. Situazione simile per il Piacenza: sì alla multa da 70 mila euro chiesta dalla Procura, la penalizzazione inflitta è invece di 11 punti contro i 19 richiesti dall’accusa. Le altre sanzioni per i club -8 per l’Ancona (richiesta -10), -5 per il Monza (richiesta -6), -1 per Avesa e Ravenna, ammenda da 30 mila per lo Spezia.

Capitolo tesserati: cinque anni con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della Figc per Mario Cassano, Luigi Sartor, Nicola Santoni e Alessandro Zamperini; 4 anni per Roberto Colacone, Alberto Comazzi, Luca Fiuzzi, Salvatore Mastronunzio, Marco Paoloni, Cesare Rickler, Mirko Stefani; 3 anni e nove mesi per Franco De Falco, Riccardo Fissore, Andrea Iaconi; 3 anni e sei mesi per Andrea Alberti, Davide Caremi, Federico Cossato, Alberto Fontana, Vincenzo Iacopino, Thomas Hervè Job, Mattia Serafini e Nicola Ventola; 3 anni e tre mesi per Giuseppe Magalini, Gianni Rosati; 3 anni per Filippo Cristante, Nicola Ferrari, Ruben Garlini, Vincenzo Italiano, Maurizio Nassi, Gianluca Nicco e Daniele Vantaggiato; 9 mesi per Edoardo Catinali; 6 turni di squalifica per Vincenzo Santoruvo.

Prosciolti dagli addebiti contestati: Luigi Consonni, Achille Coser, Maurizio Sarri e Rjiat Shala. La commissione ha altresì deciso il proscioglimento per Thomas Herve Job Iyock, Salvatore Mastronunzio e Maurizio Nassi.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 428 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:28 ram:35399408