Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Calcio: nuova sconfitta a Roma, Bologna in crisi

Il 3-3 con il Milan aveva nascosto molti problemi del Bologna. Matri aveva trovato una giornata storta e da questo i rossoblu ne avevano approfittato. All’Olimpico sono usciti tutti i limiti. Battersi ad armi pari con una squadra tecnicamente più forte può portare davvero a brutte figure come quelle rimediate con il Napoli e la Roma.
Certo il Bologna non sarà una squadra forte ma il suo allenatore nelle scorse stagioni ha salvato la squadra con l’umiltà. Ha giocato a specchio con l’avversario cercando di impedire il gioco e solo nella fase migliore ha provato a dettare il proprio. Da questa estate, invece, Pioli ha parlato di alzare l’asticella, di un Bologna che avrebbe dovuto avere una partenza diversa e dunque si è partiti con il modulo 4-2-3-1, con qualche variazione poco sostanziale al 4-3-1-2 e solo in emergenza per qualche istante il 3-5-2 con il Torino.
I risultati dicono che il Bologna ora è la peggiore squadra della serie A visto che il Sassuolo è in ripresa e la Sampdoria non ha subito tanti gol come i rossoblu. Per molti Pioli è in discussione, anche se la gran parte dei tifosi lo difendono, incolpando i singoli per le tante incertezze.
Curci è già alla terza partita con incertezze, dopo Napoli e Sampdoria, Antonsson è stato sicuramente il peggiore in campo, con responsabilità su almeno tre reti su cinque, Mantovani dopo una deficitaria partita con il Milan non è certamente migliorato con la Roma, mentre anche capitan Diamanti non riesce ad essere decisivo come lo scorso anno. Gioca molto più per se stesso e per lo spettacolo più che per la squadra, anche perchè deve ancora capire come servire al meglio Bianchi e lo stesso Cristaldo, che da solo in mezzo ad una buona coppia di centrali non ha fatto che le stesse brutte figure fatte da Bianchi contro Udinese e Torino.
Inoltre è chiaro che manca il miglior Perez, giocatore che in questi anni è stato il perno del settore centrale, ma senza Taider manca un degno compagno: sia Pazienza, sia Della Rocca, sia Krhin non garantiscono nulla.
Pioli ha praticamente annunciato il ritorno al 3-5-2, modulo un po’ più coperto, ma che i rossoblu non hanno sempre digerito bene. Ci sarà una settimana per preparare la partita con il Verona, quella che per il tecnico dovrebbe essere la seconda partenza del campionato rossoblu. Lo aspettiamo al varco perchè i mesi di agosto e settembre sono stati davvero deleteri.

rtmp://178.32.136.159:1935/telecentro/rvm_bologna_20130930.mp4
Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2899 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30277080