Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bradipi campioni d’Italia under 22: NOI PUO’!

Grande il lavoro di tutta la società, dal presidente Biagio Saldutto, a quello del direttore sportivo e vera anima di queste final four, Germano Pepoli.

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/RVM_BRADIPI_20150420.mp4

Alla fine il NOI PUO’ ha avuto ragione. I ragazzi dei Bradipi di Bologna under 22 hanno conquistato il loro primo scudetto al paladozza dopo due partite senza storia contro Firenze sabato e ieri, nella finale contro Giulianova. Anche i punteggi hanno detto di un predominio che ha consolidato quello di tutta la stagione regolare. Il 69-32 della finale è nato dopo un inizio, 7-6 per gli ospiti, che ha detto di una squadra emozionata all’inizio e che solo in seguito ha potuto esprimersi al meglio. 36 punti per Forcione nella finale, 17 per Duduianu, 8 Cancellieri, 4 Molaro e 2 di Pepoli lo scorrer, ma è giusto citare anche Medail, D’Andrea, Mordenti e Ventura. Con loro l’allenatrice Claudia Bedin e Max Forcione che hanno accompagnato questi ragazzi a questa vittoria, proprio nel tempio della pallacanestro. 500 persone al Paladozza sabato pomeriggio, alcune centinaia di ieri mattina per un sogno realizzato.
Alla vigilia anche il messaggio di Giusy Versace, vincitrice di Ballando con le stelle, ai ragazzi bolognesi. Un bacio che ha portato loro fortuna.

Grande il lavoro di tutta la società, dal presidente Biagio Saldutto, a quello del direttore sportivo e vera anima di queste final four, Germano Pepoli. Ma è difficile dimenticare tutti gli sponsor e le persone che hanno voluto fortemente che la vittoria, costruita fin dalla finale persa lo scorso anno di soli due punti, arrivasse in casa, davanti a genitori e amici.
E ora si riparte. Se quest’anno, dopo un inizio difficile si sono uniti diversi ragazzi per quello che è soprattutto un gioco, è probabile che questa vittoria possa essere volano di un ulteriore sviluppo. Ma soprattutto da campioni d’Italia questi ragazzi possano essere i testimonial di una Bologna aperta e vincente, senza barriere e che crede allo sport per lo sviluppo di ogni persona.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2899 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30292576