Bper: l’a.d. Fabrizio Viola lascia e passa a Monte Paschi

Fabrizio Viola ha lasciato la poltrona di amministratore delegato della Banca Popolare dell’Emilia-Romagna per entrare al Monte dei Paschi di Siena. Sarà Viola, 53 anni, il primo amministratore delegato a Rocca Salimbeni. In realtà Viola entra al Monte come Direttore generale sostituendo Antonio Vigni, la nomina sarà ufficializzata dal Cda il 12 gennaio. Per lui, però, è pronto un posto nel board di Mps che verrà rinnovato ad aprile.

Il comunicato stampa Bper del 1 gennaio 2012:

“Si rende noto che in data odierna il dott. Fabrizio Viola ha rimesso le deleghe attribuitegli dal Consiglio di Amministrazione e rassegnato le dimissioni dalla carica di Amministratore della Banca. Il Presidente Ettore Caselli, nel prendere atto di quanto sopra, esprime, anche a nome del Consiglio di Amministrazione, un sentito ringraziamento al dott. Viola per il significativo contributo professionale assicurato durante la sua permanenza in BPER. Il Consiglio di Amministrazione si riunirà a breve per l’assunzione delle determinazioni del caso. Restano invariati i programmi di lavoro, i processi organizzativi e gli obiettivi già definiti dal Consiglio di Amministrazione”.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Gtv srl

Autore

Articolo scritto da: | 1550 articoli inseriti

Copyright © 2014 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
V.Bonazzi, 51 - 40013 Castel Maggiore (Bo) - tel: 051 63236 - fax 051 714795
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria di Pubblicità Publivideo2 Srl.

q:25 ram:43447728