Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Boschi contestata ieri sera alla Festa dell’Unità

Contestazioni ieri sera per il Ministro delle Riforme Maria Elena Boschi che era alla festa dell’Unità per partecipare a una manifestazione sul referendum. Dopo pochi minuti dall’inizio del suo intervento, dalla platea si sono alzati numerosi studenti di Link – coordinamento universitari Bologna che hanno esposto cartelli e l’hanno contestata. Il ministro ha invitato i contestatori a salire sul palco per esporre i motivi della loro contrarietà alla riforma, ma sono stati immediatamente accompagnati fuori dall’imponente servizio organizzato dalle forze dell’ordine e sono stati identificati, fra le loro proteste. In sala tutti i partecipanti sono stati ‘filtrati’ dalle forze dell’ordine.

I contestatori, una ventina, si sono seduti in platea, mischiandosi ai sostenitori del sì ed hanno cominciato la loro protesta esponendo alcuni cartelli con i quali esprimevano la loro contrarietà alla riforma, qualche minuto dopo l’inizio dell’intervento. Fuori dalla sala, dove molte persone sono rimaste adascoltare l’intervento diffuso dagli altoparlanti, alcuni passaggi dell’intervento del ministro sono stati contrassegnati dalle contestazioni di un gruppo di insegnanti. “Siamo stati trascinati duramente, le forze dell’ordine hanno usato una forza esagerata, buttando alcuni di noi a terra e provocando visibili segni delle colluttazioni. Stigmatizziamo fortemente il comportamento delle forze dell’ordine e del Pd, che mostrano tutta la distanza di questo governo dai cittadini”. E’ stato il commento del Link stamattina.

 “Mentre la ministra recitava la solita retorica sulla riforma costituzionale – afferma un portavoce- abbiamo preso parola dalla platea chiedendo di poter intervenire in un dibattito che il governo ha fin da subito tentato di chiudere in partenza, sollevando cartelli che sottolineavano la torsione autoritaria che il governo Renzi ha imposto alla società. Abbiamo voluto evidenziare la mancanza di dialogo sociale di un governo che, come i precedenti, ha imposto fallimentari politiche liberiste e di austerità”.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 985 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:25 ram:30281440