Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: redazione@telesanterno.com
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bonetto: “Bologna sempre nel mio cuore. Diamanti ha un gran potenziale, spero arrivi in doppia cifra”

L’intervista realizzata con l’ex giocatore del Bologna, Riccardo Bonetto, nel corso della trasmissione “Tempi Supplementari”, condotta da Ugo Mencherini e Vittorio Longo.
Bonetto ha parlato della sua esperienza in rossoblu e dell’attuale stagione a Bassano.

di UGO MENCHERINI  e VITTORIO LONGO

Riccardo, segui ancora le vicende del Bologna?

“Si. Le squadre, soprattutto quelle in cui le cose sono andate bene, ti rimangono dentro, nel cuore. Si continuano a seguire piacevolmente: e seguendole rivedi anche lo stadio in cui sei stati anche tu e sono cose piacevoli.”

Di te si ricorda soprattutto quella famosa discesa sulla fascia che fece gioire 10.000 tifosi bolognesi a Mantov a Cosa ti porti di quell’annata a Bologna?

“A Mantova era davvero la partita della stagione. Quando vinci ci sono molte cose positive, quella è stata una bellissima annata sotto tutti i punti di vista e la ricordo sempre piacevolmente. Adesso il Bologna vive un periodo ad alto livello, in quel periodo invece si voleva fare un Bologna di alto livello ma non ci riusciva ormai da un po’ di anni. Essere arrivati lì e aver portato una piazza come Bologna a una promozione diretta è stata una gioia immensa.”

Come vedi Lulic, che il Bologna si troverà di fronte domenica prossima?

“Sinceramente la prima volta che l’ho visto, nella gara con il Milan. non mi aveva convinto. Le volte successive ho visto che invece è migliorato nel giro di poche partite, probabilmente a livello fisico vista la stazza, e non mi era dispiaciuto così tanto.

In ogni caso Ramirez, con le qualità che ha, in quella zona del campo può fare bene.”

Come è nato il tuo addio da Bologna?

“Non c’è stato l’accordo. Io ero già in mezza rottura con Lotito, che quando ha un giocatore in casa sembra sempre il più scarso di tutti mentre quando va da altre parti e fa bene ha un campione. Alla fine la Lazio non ha fatto tanto per lasciarmi lì e il Bologna non ha fato tanto per tenermi.

Poi in quel ruolo al Bologna non è andata benissimo, visto che sono stati impiegati giocatori non di ruolo o stranieri che non hanno dato quello che ci si aspettava.”

Cosa ne pensi di Vitale, che in questo momento sta facendo fatica a trovare spazio?

“Vitale è stato a Livorno l’anno dopo in cui ci ho giocato io e ho avuto modo di seguirlo un po’. Per quello che ho potuto vedere io, sembra uno di quei giocatori che debba sempre spaccare il mondo e poi non riesce a farlo.

A Bologna c’è invece un giocatore che ha giocato con me, Diamanti. E’ uno spettacolo, un grandissimo giocatore: ditegli da parte mia che sta dando il 30% di quello che può dare (ride…). Io l’ho visto in allenamento e poi nelle partite, e c’è da dire che a Livorno ha fatto il fenomeno. Ha grandissimo potenziale e un un motore incredibile. La stagione è appena cominciata, spero che da qui alla fine faccia una decina di gol.”

Come sta andando la tua stagione alla Virtus Bassano?

“Non siamo partiti benissimo, ma ho trovato un posticino che è come trovare un’osteria dove mangi benissimo e spendi poco. E’ una favola: organizzazione da serie A, non paga tanto ma paga puntale,  un allenatore che è come un papà e dei compagni che ti vedono alla. Sono a cinque chilometri da casa mia dopo anni passati a girare. Calcisticamente non siamo partiti bene, ma comunque con un potenziale da medio-alta classifica.“


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2227 articoli inseriti

Copyright © 2014 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
V.Bonazzi, 51 - 40013 Castel Maggiore (Bo) - tel: 051 63236 - fax 051 714795
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria di Pubblicità Publivideo2 Srl.

q:28 ram:24905312