Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: redazione@telesanterno.com
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bonaccini (Pd): “Questione morale a Bologna? Il Pdl guardi in casa sua…”

“Non c’é una questione morale nel Pd né di Bologna né dell’Emilia-Romagna e chi lo dice deve innanzitutto guardare in casa propria: dei comportamenti sobri dobbiamo fare la nostra carta d’identità, dobbiamo difendere la dignità della politica”. Lo sostiene Stefano Bonaccini, segretario del Pd dell’Emilia-Romagna che ha replicato così a chi, nel Pdl, come Gasparri, agita la questione morale del Pd per il caso Bologna. Nella vicenda che ha portato alle dimissioni di Delbono, ha spiegato Bonaccini alla platea dell’assemblea programmatica del partito, “la responsabilità sta dalla parte nostra. Si può incappare in un errore, ma abbiamo dimostrato che non si può stare al proprio posto quando questo succede”.
Bonaccini ha definito anche “vergognose prima che irresponsabili” le dichiarazioni di esponenti del centrodestra sulla data del voto: “Prima dicevano che noi non volessimo andare al voto, poi si è dimostrato che non siamo così”.

“ANDIAMO DAVANTI A SCUOLE E FABBRICHE”

Parlare, in campagna elettorale, dei problemi della gente e delle idee. E’ l’invito rivolto dal segretario regionale del Pd Stefano Bonaccini ai dirigenti riuniti nell’assemblea programmatica di Castel San Pietro. A cominciare dal tema della scuola. “A metà marzo – ha annunciato – saremo davanti alle scuole per regalare una gomma in cui si dice che non si cancella la scuola pubblica: dobbiamo andare davanti alle fabbriche, dobbiamo tornare di più tra la gente per ragionare di problemi senza la spocchia o l’idea che abbiamo capito tutto”. “In campagna elettorale – ha detto – dobbiamo rimettere al centro le idee, penso sia sbagliato parlare di modello, perché da idea della staticità, la nostra è società molto cambiata, con problemi inediti. Come quello dell’immigrazione: serve l’integrazione perché è necessario avere coesione sociale, ma anche la richiesta di legalità a tutti i livelli”.

INTERVIENE ANCHE ERRANI, “IL GOVERNO DELL’EMILIA ROMAGNA ALTERNATIVO AL BERLUSCONISMO”

“L’esperienza di governo dell’Emilia-Romagna è l’alternativa rispetto al berlusconismo”. Lo sostiene Vasco Errani, candidato alla riconferma che punta su questo la sua campagna elettorale. “C’é una valenza alternativa – ha detto Errani – rispetto al punto più critico di questo paese, ovvero il ‘berlusconismo’. Tutto ciò che abbiamo fatto in questi anni propone un’altra idea di governo, un modo alternativo di intendere il governo del paese: nel modo di intendere il concetto di comunità e di affrontare i problemi senza negarli”. Alla conferenza programmatica del Pd Errani ha incitato i dirigenti a guadagnarsi “il consenso non per quello che siamo stati, ma perché dobbiamo dimostrare di essere migliori, più seri, con una cultura di governo non di plastica, capaci di ripronunciare la parola chiave del Pd che è noi”.

(ANSA).


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:35320216