Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bolognafiere: in pareggio il bilancio

Un bilancio in pareggio quello approvato oggi a Bologna dal Cda di Bolognafiere. un buon risultato in un momento economico complicato. E per il futuro tanti progetti in cantiere. Intanto arriva The Jambo

Si è chiuso sostanzialmente in pareggio, con un utile pari a 42.000 euro, l’esercizio 2013 del Gruppo BolognaFiere il cui Cda ha esaminato oggi il progetto di bilancio consolidato. Lo scorso anno i ricavi sono ammontati a 109,8 milioni. Per la capogruppo, BolognaFiere Spa, ricavi pari a 62,2 milioni e un utile di 1,1 milioni, 900.000 euro dei quali dedicati – spiega il presidente di BolognaFiere, Duccio Campagnoli – a un fondo destinato all’opera di rinnovazione del quartiere fieristico.
‘L’esito di questo bilancio è la conferma del lavoro di riconsolidamento e riprogettazione di BolognaFiere – ha detto Campagnoli – un grande centro fieristico italiano che si batte bene, anzi meglio di altri. E’ un risultato significativo, in un anno in cui per altro non abbiamo avuto il Motor Show”. ”Credo però – ha aggiunto – che dovrebbero essere abbassati gli oneri che gravano sul bilancio”. Si tratta di 6,2 milioni per il leasing e 2,5 milioni per il pagamento dei mutui. Dell’intero fatturato il 15% dipende dalle grandi manifestazioni che sono state ospitate nei padiglioni di BolognaFiere invece deriva dalle manifestazioni organizzate dal gruppo in Italia e all’estero. ”Il rinnovamento del centro fieristico è necessario anche in ottica città metropolitana, mescolando risorse proprie e possibili contribuiti. E’ un progetto che trovo realistico – ha spiegato il presidente di BolognaFiere – Auspico, inoltre, che i produttori dicano che questa è la loro fiera, e che la vogliano avere come piattaforma per i prossimi anni”.
Una fiera quella di Bologna, che la vede protagonista anche all’estero con lo sguardo rivolto ad oriente. Da anni infatti Bologna Fiere crea un ponte di comunicazione stabile con la Cina dove esporta alcuni dei suoi gioielli, da Cosmoprof ad artefiera. E’ poi di questi giorni la notizia che vedrà Bolognafiere organizzatrice assieme a Federlegno del prossimo salone del mobile di Shangai che si svolgerà in Cina nel 2015.
Nel corso del cda è stato inoltre nominato il nuovo direttore commerciale. Tra i 24 candidati è stato scelto Aldo Sansone, ex direttore marketing e vendite del gruppo Marcegaglia.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Tommaso Costa

Autore

Articolo scritto da: | 1331 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:30464040