Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

BolognaFiere: annunciati 123 esuberi

E’ arrivata stamattina ai sindacati e ai rappresentanti dei lavoratori la lettera con cui BolognaFiere avvia la procedura di licenziamento collettivo per 123 dipendenti su 248 della società. Nella raccomandata, inviata a sindacati, Regione, Città Metropolitana e Direzione territoriale del lavoro, il presidente Boni ripercorre i motivi che l’hanno spinto a iniziare una pesante cura dimagrante, uno dei passi del piano “lacrime e sangue” annunciato al suo arrivo a Bologna. Un taglio necessario a fronte dei cali di fatturato di via Michelino.

I lavoratori licenziati, si legge nella lettera, “riguardano l’intero reparto della unità produttiva di manifestazione con tutto il personale part-time ad esso addetto, nonché l’intera squadra antincendio”. Una notizia che ha messo i sindacati sul piede di guerra pronti a dare battaglia. Tagli necessari secondo il numero uno di Bologna fiere Franco Boni, ed anche in città in queste ore ci si divide e si commenta la notizia del giorno.

“Credo sia un passaggio necessario per il rilancio della nostra fiera, ma non e’ un rilancio che passerà sulla disoccupazione di quei lavoratori”-ha dichiarato il sindaco Virginio Merola. E’ necessario che si proceda spiega Merola- perché come in altre fiere è necessario procedere con le esternalizzazioni e ottimizzare il sistema fieristico”. Questo, sostiene il sindaco, “non significa assolutamente abbandonare questi lavoratori al loro destino, ma fare un processo che si e” reso necessario.
Anche il presidente della Fondazione Carisbo, Leone Sibani, di fatto sosterrà l’operazione se dovesse rivelarsi necessaria a tenere in equilibrio la società di via Michelino.

“E’ difficile poter dire che non si fa una riorganizzazione perché comporta una riduzione del personale”, dice Sibani che della Fiera e uno dei soci privati. Sugli eventuali esuberi “la prima decisione deve essere presa dal consiglio di amministrazione” dell’expo.

Insomma una situazione molto delicata quella che si respira tra i padiglioni di BolognaFiere che si trascinerà anche nelle prossime settimane.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7010 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:30 ram:30511640