Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bologna: Zanzi lascia, si parla di Pedrelli che non conferma

Zanzi
Cominciano gli addii eccellenti in casa rossoblù. Il primo è quello di Roberto Zanzi, dal 2011 Direttore Generale, uno degli uomini chiave delle ultime stagioni del Bologna. Ha ottenuto la possibilità di anticipare di undici giorni la sua uscita dalla società subito dopo l’ultima giornata di campionato. Con lui saluta la compagnia anche Adriano Polenta, suo collaboratore e principale scout degli osservatori del Bologna. Era arrivato in rossoblù come uomo strettamente legato a Consorte, da mettere vicino a Stefano Pedrelli, dirigente molto vicino a Pavignani e da questo elevato alla carica di direttore generale. Ma nella neonata società due galli nello stesso pollaio facevano fatica a coesistere e dunque alla prima occasione, quella delle famose buste sbagliate concluse con la cessione di Viviano, Pedrelli fu costretto a firmare le sue dimissioni.
Da quel momento i suoi rapporti con Guaraldi si sono sempre mantenuti buoni, anche per una generosa buonauscita e per la sua stretta amicizia con Marco Pavignani, fino a pochi mesi fa il più stretto collaboratore di Guaraldi. Questi tre anni di Zanzi a Bologna difficilmente saranno ricordati come i migliori della sua carriera, sia perchè ha dovuto convivere con un problema fisico non di poco conto, sia perchè ad ogni mercato il budget era quello che si poteva ottenere dalle cessioni. Nello stesso momento nella mente dei tifosi rimangono le operazioni che più hanno deluso i tifosi, dal triennale molto oneroso a Pazienza a quello di Bianchi o quella di Crespo, ma pure l’arrivo di Riverola e Yaisien come giovani promesse che non hanno inciso, specie se confrontati con il lavoro di Bagni che in pochi mesi ha portato giocatori del calibro di Taider, Stojanovic o Antonsson. Dunque secondo la maggior parte dei tifosi il suo errore maggiore è stato soprattutto quello di aver ceduto su mandato di Guaraldi giocatori importanti e di averli rimpiazzati con altri dagli stipendi ancora maggiori. Secondo quanto riportato dal sito di Repubblica il candidato principale per la sua sostituzione sarebbe ancora una volta Stefano Pedrelli, ma l’interessato ha negato alcun tipo di contatto o di richiesta, anche per una situazione a dir poco complicata e dunque la figura di un amministratore andrà definita solo dopo aver fatto chiarezza sulla proprietà. Anche perchè nel caso di arrivo di Zanetti sembra chiaro che il direttore generale sarà Baraldi, mentre se dovesse rimanere Guaraldi la prima opzione sarebbe quella di affidare l’aspetto amministrativo a Gabrieli, ruolo che già ricopre, per poter prendere un direttore sportivo, figura in questi anni occupato dallo stesso Zanzi. Dunque tutto ancora in divenire, in attesa di novità da parte di Massimo Zanetti.
rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/RVM_ZANZI_20140519.mp4


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2906 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:30541664