Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bologna-Verona una sorta di derby: Guaraldi-Setti, Pioli-Mandorlini

Siamo solo a metà settimana e il Bologna anti Verona deve ancora nascere. Certamente l’idea di fare qualcosa per tamponare l’emorragia difensiva delle prime sei giornate esiste e la soluzione della difesa a tre sempre nell’aria, ma con l’infortunio a Cherubin molto dipende dalla possibile riduzione della squalifica a Natali. Due giornate sono passate e si attende una decisione sul ricorso fatto dal Bologna. Non c’è ottimismo, ma la speranza è l’ultima a morire. Intanto Pioli continua provare la difesa a quattro con la speranza che i suoi giocatori non commettano più i tanti errori singoli che hanno caratterizzato queste prime giornate, nelle quali ogni tipo di percorso tattico viene vanificato da clamoroso topiche del portiere, dei difensori o disattenzioni dei centrocampisti che non hanno curato a dovere la fase difensiva.
Intanto Guaraldi ha parlato alla squadra, non solo per bacchettare ma pure per consolare, dare forza in vista di una sorta di derby quello con gli ex Setti e Mandorlini. Il morale è esattamente al contrario, alle stelle quello delle matricole scaligere, sotto i tacchi quello rossoblù.
I tanti proclami di inizio stagione sono finiti nel buio di prestazioni non sempre all’altezza e di risultati spesso figli di singole prestazioni deficitarie che hanno portato a errori clamorosi.
E il Verona non sarà l’avversario più comodo. Ha cambiato tanto per prepararsi alla serie A ma ha mantenuto lo spirito combattivo di chi ha giocato 42 partite in serie B con il coltello tra i denti e ora sa che se vuole mantenere la categoria non può perdere quello spirito. E’ ciò che finora manca al Bologna, la cattiveria e quella fame che devono mantenere tutte le squadre che tecnicamente non valgono l’Europa league o la Champions.
Una bella lezione quella dei giocatori di Mandorlini, che dall’alto del settimo posto con dieci punti in classifica vengono al Dall’Ara con l’umiltà giusta, sperando che per la prima volta questa stagione siano i rossoblù a sorridere.

rtmp://178.32.136.159:1935/telecentro/rvm_bologna_20131002.mp4
Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2900 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:34 ram:30521456