Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bologna: una vittoria che dà morale

cagliari bologna 31-10-13
Se è vero che nel calcio chi vince ha sempre ragione, allora togliamoci il cappello davanti a Pioli e ai suoi uomini. Nel giro di quattro giorni ha rimesso in linea di galleggiamento una barca che faceva acqua da tutte le parti: difesa che prendeva valanghe di gol e attacco asfittico. Cambia modulo per difendersi meglio e a Reggio Emilia si ritrova 0-2 dopo un quarto d’ora e nonostante la bella prestazione perde anche quell’incontro. La svolta nei risultati, non certo nel gioco, domenica con il Livorno. La ruota comincia a girare perchè i toscani dopo 30 secondi sbagliano un gol già fatto e dopo tre minuti Crespo, alto un metro e 70 fa gol di testa.
A Cagliari senza capitan Diamanti e con ben 16 tifosi al seguito, la speranza di proseguire sul cammino c’era, ma era quasi figlia di un amore sviscerato per la maglia più che per convinzione.
Ed invece esce la miglior partita della stagione. Il Cagliari non tira mai in porta perchè il centrocampo fa filtro benissimo, Kone fa il Kone, ovvero il giocatore estroso che detta i tempi all’attacco e tira da ogni posizione e la fortuna continua a girare quando su un tiro dello stesso greco che avrebbe parato un bimbo della scuola calcio, Agazzi pensa di essere in spiaggia e si esibisce in un bager degno del miglior giocatore di volley. Garics, finora criticato per un inizio di campionato non certo da ricordare, esplode una voleè al sette e il Bologna si ritrova meritatamente in vantaggio. La reazione del Cagliari non c’è e dunque il Bologna può offendere in contropiede. Intanto Pioli perde Natali al cui posto entra Antonsson, quindi più tardi dovrà cambiare anche il modulo perchè si infortuna Mantovani ma degli altri centrali il Bologna non ne ha visto che Cherubin sta rientrando in gruppo e Radakovic si è rotto il naso. Ma la forza del Bologna di ieri è stato il gioco di squadra, del miglior Krhin da quando è a Bologna e dell’idea che hanno avuto tutti che questa poteva essere la partita da far cambiare la stagione. E nella ripresa subito un altro alleato: il giovane Murru interviene in maniera scomposta su Perez e il Cagliari rimane in dieci. Neanche il tempo di ripartire che Kone con un perfetto contropiede suggerito da Garics si trova a tu per tu con Agazzi e gli mette il pallone sotto al corpo in uscita. Tutto finito? No, perchè la partita della svolta bisogna concluderla al meglio: Allora punizione in mezzo di Kone, la difesa sbaglia il fuorigioco e fa festa anche Pazienza con un colpo di testa che non è certo la sua arma migliore. Nel finale avrebbe potuto avere gloria anche Cristaldo, ma la generosità nell’aiutare la squadra lo ha fatto arrivare al tiro decisamente stanco. Ora tutti a chiedersi quale potrebbe essere il ruolo di Diamanti visto che la squadra ha fatto così bene senza. Lui è ancora il migliore, è ancora il leader e il giocatore più importante per questa squadra, ma la lezione di ieri è anche per lui: tutti sono importanti ma nessuno indispensabile e più si gioca con umiltà al servizio della squadra, più è facile che l’intero gruppo ne possa godere. Ora c’è un giorno di riposo in più perchè con il fanalino di coda Chievo si gioca lunedì sera. C’è solo un errore da non commettere, pensare che la partita sia già stata vinta: ma un errore che un condottiero esperto come Pioli e che ha passato momenti tanto difficile saprà levare dalla testa dei suoi, con la speranza che dopo un inseguimento così dispendioso non ci sia un calo psicofisico, un calo di tensione, che non sarebbe poi così innaturale.
rtmp://178.32.136.159:1935/telecentro/rvm_bologna_fogacci_20131031.mp4

La conferenza di Stefano Pioli al termine della gara: rtmp://178.32.136.159:1935/telecentro/rvm_pioli_20131031.mp4


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2906 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30540120