Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bologna super e si attendono novità dal mercato

Domani la ripresa alle 10.45 e alle 14.30, intanto dal mercato si attendono uno o due arrivi

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/valli_20160125.mp4

Donadoni aveva chiesto personalità ai suoi e ha avuto una risposta straordinaria non solo dai suoi, ma anche dai 3500 tifosi che hanno fatto sentire la squadra come tra le mura di casa. Il Bologna con il Sassuolo ha fatto la partita, ha tenuto palla, ha avuto diverse occasioni e alla fine prima con Giaccherini e durante il recupero con il subentrato Floccari ha ottenuto la sua quinta vittoria in trasferta, la sua prima in serie A contro il Sassuolo e ha costretto gli uomini di Di Francesco alla prima sconfitta interna di questo campionato. Bologna con la fascia da lutto al braccio nel ricordo del padre di Zuniga, nella formazione tipo c’è il ritorno di Donsah a centrocampo assieme a Taider e Diawara, mentre la fascia di capitano torna sul braccio di Morleo vista la squalifica di Masina.
Primo tempo equilibrato, senza particolari occasioni, anche se Destro si mostra molto vivace e costruisce potenziali azioni da rete. Il Sassuolo privo a centrocampo di due pilastri come Magnanelli e Missiroli, fatica a far girare palla e l’iniziativa è sempre rossoblù. Nella ripresa Di Francesco inserisce Biondini per l’ex Laribi ma la musica non cambia. Il Bologna va vicino alla rete sempre di testa. Prima con Taider, poi con Oikonomou, poi con Destro, quindi con Brighi che ha preso il posto di Donsah. Ma subito dopo metà tempo ecco il capolavoro di Giaccherini. Vince un rimpallo sulla trequarti, si accentra e dai venti metri lascia esplodere un sinistro che non lascia scampo a Consigli che nel primo tempo si era opposto da campione ad una conclusione di testa di Destro. La rete è dedicata a Zuniga la cui maglia viene alzata da parte di Giaccherini che con i suoi cinque gol alza ancora le sue possibilità per andare in estate agli Europei. Solo dalla mezzora esce il Sassuolo, che riesce a calciare solo dai 20 metri, senza mai impensierire Mirante. In pieno recupero C’è un bel contropiede del neo entrato Floccari, che dopo aver saltato due giocatori va ad incrociare dove Consigli non può arrivare. Davvero una prestazione di grande spessore, una difesa mai in affanno e un attacco che ha creato almeno 6-7 nitide palle gol. Con 26 punti il Bologna raggiunge l’undicesimo posto ad un solo punto dal Chievo. La media con Donadoni torna ad avvicinarsi ai due punti ad incontro, ora è necessario equilibrare meglio i risultati interni con quelli fuori dal Dall’Ara dove la squadra non riesce ad avere lo stesso rendimento. Dopo la giornata di sosta, da martedì si comincerà a pensare alla Sampdoria, mentre per l’ultima settimana di mercato l’amministratore delegato Fenucci ha detto che probabilmente arriverà un nuovo giocatore a rinforzare la rosa.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2908 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:31 ram:30450128