Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bologna: si ferma Cherubin, si spera sia solo mal di schiena

Nel caso anche il goleador con il Catania dovesse saltare la trasferta di Napoli assieme a Portanova (squalificato) e Loria, probabile il ritorno alla difesa a quattro

E’ una settimana un po’ complicata quella che si va a chiudere lunedì con Napoli-Bologna. Un posticipo che potrebbe far bene al Bologna visto che comunque Mazzarri, oltre all’esordio di Vargas e Britos ha utilizzato davanti al proprio pubblico una formazione composta quasi tutta da numeri uno. Nonostante davanti avesse il Cesena B, ha pareggiato solo al 20’ della ripresa con un tocco di Cavani e a cinque minuti dalla fine grazie ad una punizione beffa di Pandev. Saranno proprio i due attaccanti, insieme ad Hamsik, i pericoli maggiori per un Bologna che dopo essersi rigenerato con la vittoria sul Catania, può contare su ben sei punti di vantaggio sulle ultime tre della classe, impegnate in una partita delicatissima tra Cesena e Novara e il Lecce a Firenze, con i viola in via di guarigione. Altra partita interessante sarà quella tra Parma e Siena, due squadre allo stesso livello dei rossoblù, con l’esordio di Donadoni sulla panchina dei ducali.

Tornando ai rossoblù ancora ai box Diamanti, che può essere dato per mancante in vista dell’impegno del San Paolo. Tegola di giornata la mancanza di Niccolò Cherubin: per lui sembra solo una sosta precauzionale a causa di un po’ di mal di schiena, ma visto che Loria continua a non allenarsi, e che Portanova deve scontare l’ultima giornata di squalifica, Pioli ha utilizzare, per continuare a sondare la difesa a tre, Rickler tra i titolari e il primavera Boccaccini tra le riserve. E questo porta a pensare, considerando la forza del trio d’attacco partenopeo, che se non dovessere recuperare il goleador con il Catania, si potrebbe anche pensare ad una difesa a quattro.

Per questo motivo il Bologna ha insistito anche oggi con la Juve per avere fin da subito Sorensen. Purtroppo, però, anche Conte è a corto di difensori e così lascerà partire il giovane danese solo dalla prossima settimana e il Bologna lo annuncerà dopo la partita di lunedì sera.

Buone notizie dal centrocampo dove è rientrato Pulzetti e dunque dovrebbe essere confermato a destra, anche se non è da scartare l’ipotesi Crespo. Infine attacco obbligato senza Diamanti, con il rientro di Ramirez dietro ad Acquafresca e Di Vaio.

Queste al momento le scelte, con tre giorni ancora di tempo per sperare che Diamanti, Cherubin e Loria diano dall’infermeria segnali positivi.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 3306 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:28 ram:35176848