Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bologna. Sabato 20 maggio la Madonna di San Luca scende in città

Sabato 20 maggio la Venerata Immagine della Beata Vergine di S. Luca patrona della Città e dell’Arcidiocesi scenderà in città dal suo Santuario ricevuta dall’Arcivescovo Mons. Matteo Zuppi
Come da tradizione verrà accompagnata nella Cattedrale di San Pietro, percorrendo le vie Saragozza, Collegio di Spagna, Carbonesi, D’Azeglio, Piazza Nettuno, Piazza Maggiore,Indipendenza.
Farà il suo ingresso nella Cattedrale alle 19.

Sabato 20 maggio la Venerata Immagine della Beata Vergine di S. Luca patrona della Città e dell’Arcidiocesi scenderà in città dal suo Santuario ricevuta dall’Arcivescovo Mons. Matteo Zuppi
Come da tradizione verrà accompagnata nella Cattedrale di San Pietro, percorrendo le vie Saragozza, Collegio di Spagna, Carbonesi, D’Azeglio, Piazza Nettuno, Piazza Maggiore,Indipendenza.
Farà il suo ingresso nella Cattedrale alle 19.

La venerazione verso questa sacra Immagine è legata ad un avvenimento accaduto nel 1433. Le cronache dell’epoca parlano di continue piogge, cadute in primavera, a minacciare di
compromettere l’intero raccolto dei campi, con la prospettiva di una lunga carestia, già in parte avvertita a causa delle guerre precedenti. Un certo Graziolo Accarisi suggerì agli anziani di trasferire in Città l’Immagine della Madonna, portandola dal Colle della Guardia in solenne processione. Ciò fu fatto il 4 Luglio; e il miracolo del sole che comparve splendido tra le nubi cariche di pioggia fece stabilire dagli Anziani che ciò si ripetesse ogni anno, nella prima domenica di Luglio [data a nticipata poi nella festa precedente l’Ascensione].
Il prodigio sortì anche il felice effetto di accrescere la devozione dei bolognesi verso la Madonna e di interessarli circa le sorti del Santuario che, in tempi successivi, fu abbellito e completato dalla grandiosa armonia del lungo Porticato, con oltre 600 Archi e le 15 Cappelle del Santo Rosario che lo adornano.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 919 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:29 ram:37828696