Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bologna: ripartire da Pioli, il vero collante tra società e tifosi

Non va alle feste dei club, non utilizza aggettivi vezzeggiativi nei confronti della curva, non fa nulla per accattivarsi la piazza. Ma la gente di Bologna ha scelto: “Pioli forever”.
Se qualcuno, ovviamente in società, va cercando un capro espiatorio alle colpe di una squadra che non riesce più a vincere non deve prendersela con il tecnico.
Vero, finora non ci ha mai pensato, sia per l’aspetto economico, sia per il fatto che non saprebbe da chi ripartire, ma forse, per trovare un colpevole di questa situazione che non sia la società stessa, dunque Guaraldi e Zanzi, farebbe comodo unirsi al coro dei presidenti che giubilano l’allenatore per dare una scossa.
Certo, ieri la scelta di Pazienza per Perez che all’ultimo non è riuscito a scendere in campo per una contrattura non è stata delle più azzeccate, anche perchè comunque Krhin e Guarente c’erano, così come inserire Abero per Morleo, anche se per la società è il suo sostituto naturale.
Però Pioli sente la squadra con lui, si fa apprezzare all’interno dello spogliatoio, non perchè fa preferenze per i senatori, come fa qualcuno, piuttosto perchè concede comunque a tutti una possibilità. Pensiamo alle occasioni avute da Paponi piuttosto che Curci e ultimamente Gabbiadini.
E il grido a suo sostegno “Pioli uno di noi” ricevuto sia sabato pomeriggio, quando circa 600 tifosi hanno invaso Casteldebole per dare sostegno alla squadra, e l’applauso di ieri al termine di un incontro che ha deluso per il risultato ma non per la prestazione, dimostrano che il tecnico ha il polso della situazione e può essere il giusto tramite, assieme ai senatori della squadra, tra i quali ieri Portanova ha guardato l’incontro dalla curva, per rimettere insieme i cocci di una barca che fa acqua da tutte le parti.
E’ vero che come dice Pioli manca poco per mettere a posto l’aspetto tecnico ma solo se c’è l’unità d’intenti tra tutte le componenti la strada può essere percorsa senza ulteriori intoppi. In caso di continuo braccio di ferro tra tifosi e società, con la squadra nel mezzo, tutto diventa terribilmente più difficile.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 3306 articoli inseriti

Un Commento in “Bologna: ripartire da Pioli, il vero collante tra società e tifosi”

  • Frank scritto il 5 novembre 2012 amlunedìMondayEurope/Rome 11:36

    Curci che c’entra ?

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:30 ram:35215032