Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bologna. Passante di Mezzo: esposto di Fi contro affidamento lavori

Non si arrestano i fascicoli accumulati contro il Passante di mezzo atteso a Bologna. Mentre sono anocra in fase di studio le valutazioni sull’impatto ambientale, oltre ai diversi esposti presentati da varie forze politiche cittadine, ora arriva anche quello di Forza Italia preparato dal capogruppo in Assemblea Legislativa, Galeazzo Bignami che si rivolge direttamente all’Autorita’ anticorruzione.
A sottoscrivere questo atto, tre firmatari isimee a Bignami figurano anche Bignami i consiglieri comunali, Marco Lisei e Francesco Sassone, tutti e tre avvocati. Insieme contestano l’affidamento di una parte importante dei lavori per il Passante da parte di Autostrade (“dallo svincolo 3 fino al 13”) ad una societa’ collegata.
Secondo l’ipotesi formulata, la quota di lavori con affidamento diretto sarebbe superiore a quello che prevedono le norme in materia (20%).
“Le motivazioni portate da Autostrade- ha sottolineato Sassone- fanno riferimento alla complessita’ dei lavori, visto che vengono svolti in modo dinamico, cioe’ senza bloccare il traffico. Ma e’ cosi’ in tutta Italia e in qualsiasi tipo di cantiere. Quello che chiediamo ad Anac e’ di svolgere pienamente la sua funzione di controllo”.
Bignami, poi, punta il dito sulle “incrinature sul piano procedurale”. “Non e’ questo lo strumento per bloccare tutto, ma neanche una attivita’ che facciamo a spot- ha chiarito – C’e’ una riflessione da fare su tutta la procedura. Confidiamo che questa azione trovi il consenso dei cittadini direttamente colpiti dall’opera. Non vorremmo invece che ci fosse una certa distrazione di tutti gli altri bolognesi perche’ il Passante non si fa nel loro giardino. Perche’ questo e’ il loro giardino. Consentire l’allargamento in sede vuol dire che l’aria peggiorera’ e rendera’ impossibile altre soluzioni per il futuro”. L’allargamento in sede della tangenziale-autostrada “al massimo puo’ consentire di tamponare i problemi nel presente ma non puo’ risolvere quelli del futuro. Si doveva pensare altre soluzioni, per noi la migliore resta quella a sud”. Bignami cita anche il piano dell’aria regionale: bloccare il traffico in citta’ per combattere lo smog a suo avviso sara’ inutile, “se c’e’ una fonte inarrestabile di polveri che viene addirittura ampliata”.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Antonella Zangaro

Autore

Articolo scritto da: | 761 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:33260576