Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bologna, iniziano i problemini ma per domenica bisogna crederci

Siamo solo alla terza giornata di campionato e piano piano e con sommo dispiacere iniziano anche i primi problemi o problemini se si vuole. Si può iniziare dal presunto mal di pancia di Perez, sicuramente c’è tanta stanchezza per via degli impegni della Nazionale ma qualcosa sotto sotto l’attuale capitano del Bologna lo sta covando. Come Diamanti, alle prese sicuramente con qualche problema più che altro mentale a causa della Nazionale e in particolare dopo le parole non proprio esaltanti del ct Prandelli, bisogna sperare che non ne risenta in rossoblu. Infine, ma forse ancora più importante il neo caso Gilardino. Per una volta gli eventi prendono il sopravvento sulle voglie del singolo giocatore, e le azioni del passato si riscuotono sul presente. Tutti ricordano quelle scene allo stadio Marassi, quando i giocatori del Genoa costretti dai tifosi si sono tolti la maglia. Ecco, i tesserati dovranno rispondere alla violazione dell’articolo 1 del codice di giustizia sportiva, mentre la società dovrà rispondere per responsabilità diretta in relazione alla condotta del proprio presidente. Una bella beffa se Gilardino dovesse scontare in qualche modo una squalifica, visto che ormai l’attacco del Bologna è sempre più nelle sue mani. Questo anche perchè oggi Acquafresca non si è neanche allenato a causa di una sindrome influenzale come Natali. Pioli ha quindi puntato sul violinista Gilardino con alle spalle Kone e Diamanti, anche se quest’ultimo si è allenato in maniera meno intensa degli altri, per smaltire ancora i carichi di lavoro accumulati in azzurro. Se non altro il mister ha fatto capire anche nei fatti quanto detto nelle scorse ore, Diamanti è un trequartista puro e come tale deve giocare. Il “Ruso” come detto, non è ancora rientrato a Casteldebole, lo farà in queste ore, ma la sua presenza domenica all’Olimpico è davvero quotata molto alta. Il suo nervosismo soprattutto nella gara contro il Chievo è stato evidente, la stanchezza è tanta e la voglia di Pioli di rischiare consapevole di poter sbagliare è molto bassa. Probabile quindi vedere un centrocampo formato da Pazienza Taider e Guarente. Per una volta però il Bologna nonostante non sia in ottima forma, sia mentale che fisica, può approfittare di chi sta peggio. Un contrasto di gioco durante l’allenamento potrebbe mettere a rischio la presenza di Francesco Totti.Il capitano della Roma è stato infatti costretto ad abbandonare il campo di Trigoria a causa di un trauma contusivo alla caviglia destra rimediato nel corso della partitella di fine allenamento. Non ci sarà neanche De Rossi,Balzaretti, Bradley, Lobont e per squalifica Osvaldo. Insomma le carte migliori sono fuori, approfittarne non sarebbe una cattiva idea, né un’idea azzardata, certo è che il Bologna ha bisogno di un Gilardino molto ispirato e di una difesa che non traballi come al suo solito per ogni azione pseudo importante.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 428 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:25 ram:35213816