Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bologna: giovedì alle 15 con il Meldola la prova anti Torino

krhin
Spazio per tutti e dubbio amletici per Pioli. Tre partite in una settimana sono quelle nelle quali è atteso il Bologna: Torino e Milan al dall’Ara, quindi la Roma all’Olimpico. Ne va anche di una buona dose di amor proprio dei rossoblù, che alla fine di questo ciclo potranno capire un po’ di più cosa potrà essere questo campionato. Finora le risposte hanno lasciato un grosso punto interrogativo. Male a Napoli, benino in casa con la Sampdoria, fino a un quarto d’ora dal termine, benino a sprazzi con l’Udinese. Ora Pioli vuole verifiche, potendo contare su quasi tutti i suoi effettivi. Mancano solo i due centrali, Sorensen e Cherubin, che ne avranno ancora per un po’ e Krhin, che in questo tour de force avrebbe fatto comodo. Ma sono apparsi in discrete condizioni sia Perez che Pazianza, così come ha voglia di partecipare maggiormente alla danza anche Cristaldo, che ha debuttato come giocatore numero 818 nella storia del Bologna.
Probabile che con il Torino possa partire ancora con Pazienza, che dopo un anno di panchina o anche di tribuna, non ha demeritato e si capisce che ha bisogno di mpo per ritrovare il passo giusto. Ma è chiaro che quel posto davanti alla difesa è di Diego Perez. Appena entrato è stato subito il mastino che tutti conosciamo. Ma un conto è giocare venti minuti, un altro partire dall’inizio. Possibile una staffetta, senza togliere, però, quello che fino ad ora sembra il centrocampista più in palla, ovvero Della Rocca. Possibile che in questo frangente abbia spazio anche Laxalt. Il suo ruolo è proprio quello di mezzala, esattamente come Della Rocca, ma la velocità e la caparbietà del ragazzo lo fanno somigliare molto a Taider, con la stessa voglia di proporsi anche nelle conclusioni dal limite.
Pensando a Kone è chiaro che Pioli lo vede nel modulo con soli due centrocampisti e tre giocatori dietro a Bianchi e dunque il Bologna potrebbe cambiare pelle più volte nel corso dell’incontro, anche per limitare la verve di Cerci e Immobile, che insieme a Meggiorini rimangono le uniche punte di Ventura, visto che Barreto è squalificato e Larrondo infortunato
Intanto è partita già con il Toro l’iniziativa di Banca di Bologna per regalare ai ragazzi delle scuole e ai loro accompagnatori biglietti gratuiti di curva San Luca. Un bella curva vivace e colorata è già un bel biglietto da visita, sperando di contagiare i piccoli supporter con la prima vittoria in campionato.

rtmp://178.32.136.159:1935/telecentro/rvm_tg_bologna_20130917.mp4
Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2908 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30451808