Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bologna: finisce in carcere per stalking

Si sono aperte le porte del carcere per un operaio bolognese di 42 anni, accusato di stalking ai danni di un’ex collega ventunenne. L’uomo, a seguito dell’ennesimo episodio, lo scorso marzo era già finito agli arresti domiciliari e poi rimesso in libertà dal giudice con un divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla giovane. Tutto era incominciato la scorsa estate quando l’uomo aveva conosciuto la ventunenne in un’impresa di pulizia dove entrambi avevano lavorato per un periodo. Da lì erano partiti i tentativi di approccio del quarantaduenne respinti dalla ragazza, peraltro fidanzata. Le attenzioni erano poi diventate qualcosa di più con telefonate continue e pedinamenti. Le chiamate, che potevano arrivare fino a 300 in un solo giorno, cominciavano in tono affettuoso, con frasi carine e richieste di uscire, per concludersi regolarmente a suon di offese e minacce dopo che la giovane ribadiva il suo rifiuto. Oltre alle telefonate, in più di un’occasione l’uomo avrebbe anche minacciata con un coltello e affrontata per strada. A metà marzo la ragazza dopo averlo incontrato di nuovo per strada si era rifugiata in un locale e in seguito alla terza denuncia l’uomo era stato poi arrestato e rimesso in libertà con le restrizioni nei confronti della ragazza. Limitazioni che nelle ultime ore non ha rispettato, presentandosi due volte sotto casa del fidanzato della ventunenne. Prima ha rivolto insulti al giovane attraverso il citofono e poco dopo, quando è arrivata lei, ha tentato di bloccarla e l’avrebbe nuovamente minacciata dicendo ‘ti taglio la gola’. Dei fatti è stata avvertita la polizia che, qualche ora più tardi, ha rintracciato l’operaio nella sua abitazione. L’uomo a questo punto è finito in carcere per atti persecutori.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 986 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:30473752