Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bologna: Fenucci: “Lavoriamo tutti assieme”

La campagna è terminata con un leggero attivo ma è andato a colmare, comunque, un po’ dei 44 milioni spesi da Saputo

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_bologna_20160902.mp4

La conferenza stampa per la presentazione della nuova partnership con Granarolo, che sarà legata soprattutto al settore giovanile, è stata l’occasione per rafforzare la presenza nella società delle aziende del territorio, per ribadire che finora Granarolo e Saputo non si sono mai conosciuti e che difficilmente potranno allearsi per affrontare i mercati anche internazionali con sinergie. Nello stesso momento l’amministratore delegato Fenucci ha fatto il punto sulle strategie della società al termine del mercato estivo. Ovviamente rispetto alle considerazioni dei tifosi, rispetto ad una punta in più o in meno, il suo è stato un discorso più ampio, di lunghe prospettive, di una famiglia che ha dovuto chiudere un debito iniziale di 30 milioni e uno per la serie B di 25 milioni. Che dal suo arrivo sulla squadra ha speso 44 milioni e con cifre di questo calibro sembra davvero assurdo che qualcuno possa fare le pulci per l’arrivo di un giocatore in qualche reparto.
Anzi, secondo lui, gli innesti di Krejci e Sadiq, con la crescita dei tanti giovani arrivati lo scorso anno ha migliorato la qualità della squadra e non riesce a capire come possa esserci qualche tifoso a cui questo piano di lenta crescita possa non piacere. Anzi ha pure detto che il progetto proseguirà anche nel 2018. Solo allora sarà fatto il punto e si capirà come far vivere la società senza nuovi interventi della famiglia Saputo. Che ha già delineato un budget dal quale non si deroga, ma pure come e quando utilizzare il budget è una prerogativa diretta dell’azionista.
Poi alcune precisazioni, come quella su Cerci, preso per dare la possibilità a Mounier di andare in Francia dove era richiesto, il rispetto sulla privacy di Mirante, Sta facendo degli accertamenti – ha detto – ci sono dei temi di privacy da rispettare, ma personalmente sono ottimista sull’evoluzione della cosa, che possa cioè tornare in tempi meno lunghi di quelli che un’ipotesi più negativa possa far pensare. Ci siamo ovviamente cautelati con un portiere, ma l’augurio è che torni al più presto”.
E infine sulle voci di mercato su Mario Balotelli ha spiegato: “Di lui ne hanno parlato tutti e tutte le squadre: non so come sia nata la voce, ma la trattativa non è mai nata, era inesistente. Non giudico il giocatore, ma dico che la trattativa non è mai esistita con il Bologna”. Sulla vicenda Diawara ha fatto capire che l’addio a Corvino potrebbe aver influito, ma che, alla fine, il ragazzo è uscito alla cifra voluta dal Bologna. Che la campagna è terminata con un leggero attivo, ma che è andato a colmare, comunque, un po’ dei 44 milioni spesi da Saputo”.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2900 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:31 ram:30523144