Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bologna contato verso la partita con il Chievo

Ben nove le assenze tra infortunati e squalificati. Come centrali sono rimasti solo Rossettini e Ferrari, in avanti ancora Floccari supportato da Brienza, Giaccherini e Mounier

Gastaldello in gioco
Ancora due sedute e anche su questa stagione si abbasserranno le serrande per la fine del campionato. Questa mattina, infatti, la squadra si è allenata a Casteldebole sotto il sole, prima che arrivasse la grandine pomeridiana. Partitella in famiglia con Gastadello che ha guardato da bordocampo, mentre Donsah era in borghese mentre Destro e Giaccherini non erano neppure presenti. In vista dell’incontro con il Chievo, dunque, Donadoni avrà la squadra praticamente decimata. Gli esami effettuati ieri al terzo dito della mano sinistra di Angelo Da Costa, infatti, hanno evidenziato una frattura e dunque anche il portiere brasiliano ha chiuso in anticipo questa stagione. Insieme a lui non ci saranno in difesa Gastaldello e Maietta infortunati e Oikonomou squalificato, mentre Morleo ha ripreso a correre ma chiaramente anche per lui l’anno si è concluso da un pezzo. A centrocampo Diawara è stato fermato dal giudice sportivo dopo l’espulsione rimediata con il Milan, mentre Donsah dovrà recuperare dall’operazione all’ernia, quindi Rizzo continua a non recuperare dopo l’affaticamento muscolare di fine aprile. Infine la conta dei presenti in infermeria vede ancora Mattia Destro, pronto solo per il preritiro in Sardegna. Ecco, allora, che gli elementi a disposizione di Donadoni sono il ritorno di Mirante tra i pali, con Ferrari e Rossettini unici centrali rimasti a disposizione. Se sulla destra si giocano una maglia Mbaye e Krafth, a sinistra Masina non dovrebbe temere il ritorno in gruppo di Kevin Constant. Per il centrocampo dalle prove effettuate in questi giorni sembra possa avere una possibilità Lorenzo Crisetig, che si gioca una maglia con Pulgar nel ruolo di centrale assieme a Brighi o Taider, mentre nel 4-2-3-1 sempre provato nelle sedute della settimana, Mounier dovrebbe prendere il posto dell’evanescente Zuniga accanto a Brienza e Giaccherini, con Floccari alla sua ultima in rossoblù. Dunque ci sarà l’opportunità di vedere qualche giovane utilizzato poco durante la stagione e magari anche il giovane Tabacchi da tempo con la prima squadra e che ha dimostrato molta voglia di farsi notare, ma pure l’umiltà di accettare i tanti consigli che i compagni più esperti gli propongono durante gli allenamenti. L’impressione è che comunque Donadoni le sue scelte le abbia già fatte e che alla squadra, in vista dell’incontro di domenica, si chieda soprattutto di chiudere la stagione con la dignità sempre dimostrata in trasferta eccetto la partita del San Paolo con il Napoli.
Nel pomeriggio, poi, la presentazione del libro di Schiavio all’Archiginnasio con Fenucci, Di Vaio, ma anche Destro e Floccari per conoscere un po’ meglio il più grande bomber della storia del Bologna e uno dei più grandi del calcio italiano.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2899 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:30275920