Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bologna, calcinacci giù dalla Torre degli Asinelli. Boschi: “Bloccare il traffico”

Un blocco di arenaria del peso di 2- 3 chili si sarebbe staccato dalla Torre degli Asinelli e sarebbe caduto al centro del portico sottostante che ospita negozi di artigianato. A riferirlo è il Resto del Carlino. Secondo quanto riportato dal quotidiano il fatto sarebbe accaduto giovedì scorso intorno alle 12, 30 in un momento in cui nessuno passava sotto il monumento simbolo di Bologna. La pietra si sarebbe staccata da una delle mensole che reggono gli archetti di appoggio della merlatura.
In un intervista pubblicata dallo stesso quotidiano l’assessore ai lavori pubblici, Riccardo Malagoli spiega che a Palazzo d’Accursio non è stato segnalato nessun cedimento e che sulle Torri non dovrebbe esserci nessuna arenaria. Attualmente sulla storica Torre, costruita tra il 1109 e il 1119, sono in corso lavori di consolidamento della Terrazza. In merito alla possibilità di preservare le Due Torri dalle vibrazioni bloccando il traffico nell’area sottostante l’assessore ha parlato di una “discussione che torna ciclicamente” e che porterebbe alla totale chiusura di un centro storico pieno di palazzi storici.
A spingere perché sotto la Torre degli Asinelli venga interdetto il passaggio degli autobus è da tempo il geofisico Enzo Boschi per il quale Bologna dovrebbe preservare i suoi simboli adottando la stessa strategia adottata a Pisa dove la torre pendente è stata isolata e protetta dal traffico. “Le vibrazioni causate dal traffico sono paurose: ci sono orari in cui, nell’arco di un minuto, passano anche sei grandi autobus” ha spiegato Boschi al Carlino. La soluzione, secondo lo scienziato che negli anni scorsi si è schierato contro il passaggio del Civis sotto le due Torri , potrebbe essere quella di isolare la più alta torre al mondo completamente realizzata in muratura pedonalizzando un’area di 50 metri di diametro, in modo da disperdere le vibrazioni.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:35261184