Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bologna: battute sulla città tra Fini, Cancellieri e Berselli

Siparietto tra il presidente della Camera Gianfranco Fini, il neo commissario di Bologna Anna Maria Cancellieri e il coordinatore regionale del Pdl Filippo Berselli all’inaugurazione nelle sale dell’Archiginnasio della mostra sui 125 anni del Carlino.
Fini uscendo dalla sala dello Stabat Mater per visitare la mostra ha incontrato il prefetto Cancellieri che gli ha detto con fare ammirato: “Bologna città fantastica!”. Fini le ha rivolto uno sguardo di assenso, quasi scontato da una persona che è nata, vissuta a Bologna e che quindi la conosce molto bene. In quel momento si è intromesso nel brevissimo incontro Berselli che ha detto: “Hic manebimus optime” (qui staremo ottimamente, ndr) alludendo scherzosamente ad una presenza forse più prolungata nel tempo del Commissario. Che a quel punto comprendendo l’ironia si è schernita rispondendo ripetutamente “no, no, no”.

LA CANCELLIERI REPLICA ALLE CRITICHE: “E’ TUTTA FIBRILLAZIONE DA VOTO”

Le polemiche politiche che l’hanno coinvolta sia da destra, sia da sinistra, dipendono dal fatto che tra breve si andrà al voto. E’ l’analisi fatta dal commissario di Bologna Anna Maria Cancellieri: “Stiamo vivendo giorni molto particolari perché tra meno di due settimane si va al voto”, ha spiegato intervistata su Radio Tau. Per la Cancellieri “sono giorni di grande fibrillazione e nella grande fibrillazione può accadere di tutto”. Ad elezioni concluse, invece, “ci sarà più serenità, mentre in questo momento qualunque cosa può essere utilizzata in un senso o nell’altro”. Per il Commissario, comunque, “che ci sia un pressing per indicare esigenze e problemi è assolutamente corretto”. Da parte sua, ha ribadito, c’é la voglia di ascoltare tutti. Compresi i partiti che “possono dare un contributo di conoscenza: più si conosce, più si ha una visione completa dei problemi”. Le critiche per la Cancellieri “fanno parte della normale dialettica”. Il Commissario, comunque, come aveva detto solo ieri, si sente serena: “Ognuno di noi ha diritto di dire quello che pensa, io quella che voglio è la critica della mia coscienza: sbaglierò mille volte, ma quando so di aver fatto il mio dovere fino fondo, vado per la mia strada”. Anna Maria Cancellieri ha inoltre annunciato che il piano antigraffiti sta andando avanti: “Continuiamo a lavorarci, ho incontrato i dirigenti dell’Ascom e oggi vedo la Sovrintendente”. Fermi, invece, ancora i nodi del biotestamento e del mutuo del Paladozza non saldato dalla Fortitudo: “E’ un problema che non ho ancora affrontato, ma naturalmente se il Comune vanta crediti così importanti, avrà quello che deve avere”, ha concluso la Cancellieri.
(ANSA).


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7149 articoli inseriti

Un Commento in “Bologna: battute sulla città tra Fini, Cancellieri e Berselli”

Trackbacks

  1. Bologna: battute sulla città tra Fini, Cancellieri e Berselli …

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:35 ram:37760520