Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Bologna: arrestato 67enne per atti osceni davanti a bambine

Potrebbe essere l’autore anche di alcuni degli episodi di molestie ultimamente denunciati sugli autobus a Bologna, il pensionato di 67 anni arrestato alla periferia della città venerdì scorso con l’accusa di corruzione di minorenni.

E’ stato messo agli arresti domiciliari dal Gip che ha accolto la richiesta della procura di Bologna, il pensionato di 67 anni arrestato lo scorso 29 aprile con l’accusa di corruzione di minorenni dopo l’intervento dei carabinieri in un giardino pubblico dove era stato visto abbassarsi i pantaloni e toccarsi le parti intime, rivolgendosi a ragazzine di 11 e 13 anni. L’anziano che nel corso dell’udienza di convalida si è avvalso della facoltà di non rispondere, è indagato anche per una vicenda analoga, il giorno prima su un autobus, e per aver palpeggiato due ragazzine di 14 anni, a febbraio. Una 13enne presente sul bus era anche nel parco dei laghetti in zona Corticella, dove l’uomo, prima da una panchina e poi nascondendosi dietro ad un albero, ha molestato le giovanissime.

La bimba di 11 anni sarebbe stata anche afferrata da lui per un braccio, ma è riuscita a divincolarsi, fuggire e avvisare la madre. Il pensionato, di origini calabresi, sposato e residente a Bologna, era già stato denunciato in passato anche per una serie di piccoli incendi dolosi in periferia. Secondo quanto ricostruito, l’uomo prima si sarebbe avvicinato alla 13enne, che il giorno prima lo aveva appunto notato sull’autobus, dove si trovava insieme ad un’amica 14enne. Guardando verso di lei e altre ragazze, nel parco si è abbassato i pantaloni proseguendo con gesti inequivocabili davanti a loro. Più tardi avrebbe tentato l’approccio con la bambina di 11 anni, fischiando per attirare la sua attenzione, facendole a gesti segno di avvicinarsi e poi afferrandola e anche in questo caso abbassandosi i pantaloni. Dopo essersi divincolata, la ragazzina ha telefonato alla madre che l’ha raggiunta nel parco e le due hanno tenuto d’occhio il pensionato, in modo da poterlo poi indicare ai militari.

L’uomo è sospettato anche di essere l’autore di alcuni degli episodi di molestie denunciati sugli autobus a Bologna, nell’ultimo periodo: sono state diverse infatti le ragazzine che hanno denunciato di essere state palpeggiate, e le forze dell’ordine stanno cercando i responsabili.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Vittorio Pastanella

Autore

Articolo scritto da: | 987 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:29 ram:30388696