Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: redazione@telesanterno.com
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

jump to caber.org

Beffa per il Kaos 2-2 con Acqua e Sapone

Beffata per il Kaos che pareggia con l’Acqua e Sapone 2-2.

Arriva a trenta secondi dallo scadere la beffa che gela il PalaSavena. Hector trova la puntata vincente nella mischia davanti alla porta del Kaos e impatta quando ormai i neri assaporavano il ritorno al successo dopo due ko. Finisce così con un pareggio – e tanto rammarico – lo scontro diretto con l’Acqua e Sapone, una delle dirette concorrenti della formazione di mister Andrejic per l’accesso alla Final Eight. Né vincitori né vinti, dunque, al termine di 40’ intensi, equilibrati e corretti tra le due formazioni nonostante l’elevata posta in palio.

Dopo 5’ l’Acqua e Sapone si sblocca con Hector che sotto porta insacca il vantaggio, sugli sviluppi di un calcio di punizione. La replica del Kaos è, però, immediata e in neanche mezzo minuto Tonidandel trova il pareggio dopo una buona iniziativa di un altro giocatore. Urio e Marcelinho si rendono poi pericolosi e così l’Acqua e Sapone si rifugia in timeout poco dopo. Marquinho e compagni non riescono a concretizzare e su un ribaltamento di fronte gli abruzzesi sfiorano il sorpasso, con Bragaglia che con una prodezza chiude lo specchio della porta. A 4’40” dall’intervallo gli ospiti raggiungono il quinto fallo di squadra, il Kaos continua a creare occasioni e al 17° trova il gol con il bomber Scandolara, al nono centro stagionale, che supera il portiere avversario in uscita con un delizioso pallonetto.

Al rientro in campo i locali sfiorano in due occasioni il 3-1, ma l’estremo difensore dell’Acqua e Sapone si supera. Il match si scalda e la gara resta aperta, con un botta e risposta di occasioni. A 5’30” dal termine la formazione di Andrejic commette il quinto fallo, gli ospiti inseriscono De Oliveira come portiere di movimento. Il mister chiama sospensione a 90” dalla fine, poi però Urio fa fallo e con 51” sul cronometro è tiro libero per la formazione di Bellarte. Bragaglia chiude lo specchio respingendo di petto e la contesa, per il Kaos, sembra chiusa. Ma la doppietta di Hector vale il 2-2 e nell’ultima azione dell’incontro la conclusione di Andy viene neutralizzata da Zaramello. Il Kaos torna in campo sabato prossimo ad Asti nella decima giornata di campionato.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 387 articoli inseriti

Copyright © 2014 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
V.Bonazzi, 51 - 40013 Castel Maggiore (Bo) - tel: 051 63236 - fax 051 714795
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria di Pubblicità Publivideo2 Srl.

q:29 ram:24411968