Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Basket, come sempre tanta carne al fuoco

Un bel po’ di carne al fuoco, oggi. Cominciamo con la Fortitudo, per la quale sembra pronta una DNB, la vecchia B2. Alla faccia di chi scrive che Romagnoli è riuscito nell’intento di riunificare il tifo sotto la sacra effige della società di Via San Felice, la realtà è che si tratta dell’ ultimo atto di un’operazione totalmente fallimentare, sia sotto il profilo economico, sportivo, comunicazionale ed emotivo. A questo punto, se i musulmani non si offendono, possiamo parafrasare: Sacrati è grande e Romagnoli è il suo profeta. A proposito di Gilberto è stato condannato dal Tribunale di Bologna a sei mesi, con i benefici, per un omesso versamento di IVA del 2008. 200000 euro poi diventati 240000 con successive sanzioni. Non avendo saldato nemmeno l’anno seguente e superata la soglia prevista del reato tributario, si aprì il procedimento penale. Per quanto riguarda, invece, Romagnoli, arrivano le positive dichiarazioni del dirigente del Napoli basket 2013, Maurizio Balbi, che rassicura che Giulio sta facendo il suo con la massima trasparenza e che la ricognizione con i creditori conferma le cifre che sono state fornite dallo stesso. Bene così. Non resta che sperare che sia altrettanto trasparente con la Fortitudo, alla quale deve garantire svariate centinaia di migliaia di euro: perchè se parliamo di DNB la base è questa, poi dipende da che roster si vuole costruire. Venendo alla Virtus confermiamo Arrigoni ad un passo dal ruolo di General manager e Peppe Poeta a quello di play. Sta bene a Bologna e ha altri due anni di contratto: sarebbe più che felice di onorarli. Certo, dice lui, il suo sogno sarebbe fare l’Eurolega, ma perchè non provarci con la casacca bianconera? Non è facile, ma se si lavora bene, non è impossibile: i budget di Roma e Varese certo erano più bassi di quelli della società che era di Sabatini e quelli di Cantù e pure Siena, quest’anno, non erano astronomici…

servizio di Jack Bonora


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2899 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:33 ram:30265328