Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Baseball: la Ugf Fortitudo espugna Grosseto in gara 1

La UGF Assicurazioni Fortitudo Bologna ha espugnato in gara1 il campo della MontePaschi Grosseto, vincendo per 4 a 1. I bolognesi sono partiti con il piglio giusto, mettendo in chiara difficoltà sin dalle prime battute il lanciatore maremmano, Juan Figueroa. Nelle prime tre riprese di gioco la UGF Fortitudo ha costruito il suo successo, segnando al primo attacco con una volata di sacrificio di Garabito, dopo il triplo di Infante, andando altre due volte a punto al secondo tentativo, grazie alle valide di Malengo, Alaimo e dello stesso Infante e ottenendo il provvisorio 4 a 0 al terzo inning, con Malengo a convertire a punto un triplo di Garabito. Un ottimo Diaz ha poi rilevato Figueroa, spegnendo l’attacco biancoblu, capace di ottenere da quel momento la miseria di una valida e una base ball. Ci hanno pensato Matos prima, Moreno poi, a contenere fino al termine dell’incontro la reazione dei locali. Il partente di San Pedro de Macoris, dopo tre riprese perfette, si è concesso una pausa al quarto inning, pagando con un solo punto subito, l’unico segnato in tutta la gara dal BBC, le tre valide di Sandoval, Coffie e Kelly Ramos ed è stato sostituito dal closer venezuelano nel corso della settima ripresa con due uomini in base e un solo eliminato, una situazione in cui pesava un errore difensivo, comunque risolta da Moreno, che ha poi chiuso la gara ottenendo la salvezza, aiutato dalla difesa – con un ottimo Santaniello – che al settimo e ottavo inning ha confezionato due provvidenziali doppi giochi, dopo uno già ottenuto al quinto. Era importante partire con il piede giusto in questa delicata trasferta allo Jannella, e così è stato, merito di una eccellente prova dei due lanciatori, di un attacco che ha saputo concentrare la sua efficacia nelle tre riprese iniziali, condizionando la partita, bravo ad ottenere tre dei quattro punti segnati in situazione di due eliminati, di una difesa che si è rivelata a sua volta determinante per il successo, infine di una conduzione tecnico-tattica ineccepibile. E’ stata la gara del rientro di Angrisano dietro al piatto di casa base, mentre purtroppo non ha potuto partecipare alla trasferta Roberto Radaelli. Il pitching coach dei biancoblu, colpito al capo da una palla battuta durante l’ultimo allenamento, è ricoverato in ospedale a Bologna per accertamenti, i cui esiti sono per fortuna favorevoli, pur permanendo la necessità di rimanere ancora un po’ sotto osservazione nel nosocomio bolognese. A Rada un grande in bocca al lupo e l’auspicio di un pronto rientro.

La cronaca
Pronti via e subito Infante colpisce duramente Figueroa con un triplo, convertito a punto da una successiva volata di sacrificio di Garabito. 0 a 1. Al secondo attacco biancoblu ancora pungenti: valida di Malengo, che avanza su lancio pazzo e segna in situazione di due out sul singolo a destra di Alaimo 0 a 2. Santaniello ottiene quattro ball e Alaimo può segnare a sua volta su valida di Infante. 0 a 3. Continua il calvario del partente locale al terzo inning, quando Figueroa subisce un altro triplo: questa volta è Garabito a colpire pesante al centro, mandato a punto dalla valida interna di Malengo, ancora in situazione di due eliminati. 0 a 4. Finisce qua la partita del lanciatore dominicano, ben sostituito da Diaz, che da quel momento sarà capace di bloccare ogni altra velleità dell’attacco bolognese, limitandosi a concedere un singolo e una base ball nelle rimanenti sei riprese. La gara perfetta di Matos si interrompe invece al quarto inning, quando una valida di Sandoval, avanzato su rubata, è convertita a punto da un singolo di Coffie. 1 a 4. La valida di Kelly Ramos non provoca danni ulteriori. Al quinto inning trova la valida Bischeri, ma il primo dei tre doppi giochi difensivo dei biancoblu risolve la situazione. Al settimo inning i locali hanno l’occasione per rimontare ulteriormente. In situazione di un eliminato, un errore difensivo di Infante manda in base Mazzanti, segue un singolo di Sgnaolin che consiglia a Nanni di operare il cambio sul monte di lancio. Sale sul mound Victor Moreno con uomini agli angoli e il closer venezuelano risolve la situazione senza danni, aiutato da un’azione di doppio gioco difensivo, aperta da una gran giocata di Santaniello su una legnata di Bischeri. All’ottava ripresa un altro doppio gioco su una battuta di De Santis spegne le ultime velleità della MontePaschi, con la UGF Fortitudo che può festeggiare la meritata vittoria. Il doppio di Kelly Ramos all’ultimo inning, con due out e basi scariche, è solo il canto del cigno.

Il tabellino

UGF Assicurazioni Bologna 121 000 000 = 4
MontePaschi Grosseto 000 100 000 = 1

Ugf Assicurazioni: ss Infante (2 su 4) , es Landuzzi (0 su 4), ec Garabito (1 su 3), 1b Ramos (0 su 3), 3b Mazzuca (1 su 4), ed Malengo (2 su 4), r Angrisano (0 su 4), dh Alaimo (1 su 4) , 2b Santaniello (0 su 3). Tot. 7 su 33. Lanciatori: Matos, Moreno

MontePaschi: ec De Santis A. (0 su 4), ss Sandoval (1 su 4), es Ermini (0 su 3), 1b,ed Coffie (1 su 4), r Ramos K. (2 su 4), dh Mazzanti (0 su 4), 3b Sgnaolin (1 su 3), ed Capuccini (1b Bischeri 1 su 3), 2b Vaglio (0 su 2). Tot. 6 su 31. Lanciatori: Figueroa, Diaz (6 rl, 1 bv, 1 bb, 5 so, 0 pg)

Note: doppio di Kelly Ramos; tripli di Infante e Garabito; RBI: Infante, Garabito, Malengo, Alaimo, Coffie.

Lanciatore vincente: Jesus Matos (6.1 rl, 5 bv, 1 bb, 4 so, 1 pg)
Lanciatore perdente: Juan Figueroa (3 rl, 6 bv, 1 bb, 3 so, 4 pg)
Salvezza: Victor Moreno (2.2 rl, 1 bv, 1 bb, 1 so, 0 pg)


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 1339 articoli inseriti

2 Commenti in “Baseball: la Ugf Fortitudo espugna Grosseto in gara 1”

Trackbacks

  1. Styles from the Under – Success from many styles :: Uncategorized :: U-aquarium filters require carbon mixed with the gravel?
  2. Styles from the Under – Success from many styles » Blog Archive » U-Aquarium Carbon filters require mixed with the gravel?

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:30 ram:37866808