Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Barcellona-Inter, la resa dei conti

Questa sera alle 20.45 a Barcellona andrà di scena la sfida di ritorno tra Barcellona e Inter. Dopo la vittoria dell’andata i nerazzurri sono favoriti per raggiungere in finale il Bayern

E’ il giorno della grande sfida. Al Nou Camp di Barcellona l’Inter di Mourinho tenta la grande impresa di raggiungere la finale di Champions che le sfugge da troppo tempo. A Barcellona hanno preparato un clima caliente per accogliere i nerazzurri, con magliette e slogan che hanno un unico titolo: Remuntada! L’Inter, però, grazie alla cura Mourinho, che ha saputo togliere dalle menti dei suoi giocatori l’emozione della Champions, non si farà condizionare da tutto il can can creato da giornali e tv spagnole. Dalla partita di ritorno col Chelsea la squadra nerazzurra scende in campo cosciente della sua forza, senza più le gambe che tremano ma con l’obiettivo di imporre il suo gioco. Se al Nou Camp Mourinho continuerà per la strada intrapresa, vedremo un’Inter spavalda che gioca all’attacco e saprà metterà in crisi la non impenetrabile difesa del Barça.
Il dubbio in casa interista nasce dalle condizioni fisiche di Sneijder alle prese con problemi muscolari. Se, come sembra, l’olandese scenderà in campo vedremo una squadra con le 3 punte Milito, Eto’o e Pandev pronte a sfruttare i suoi assist. Qualora però Sneijder non ce la facesse è probabile che Mourinho schieri ugualmente 3 punte con alle spalle un centrocampo a 3. In questo caso potrebbe giocare la carta Balotelli capace di saltare l’avversario e di sparare micidiali bordate da lontano potrebbe essere una spiacevole sorpresa per la squadra di Guardiola. L’errore che l’Inter non deve commettere è quello di pensare solo a difendersi contando sui due gol di vantaggio, lasciando l’iniziativa agli spagnoli: potrebbe finire addirittura con una goleada. Giocando all’attacco all’Inter basta segnare un gol per mettere gli spagnoli di fronte a una “remuntada” disperata : per andare in finale dovrebbero segnare 4 gol! Guardiola sembra intenzionato finalmente ad abbandonare le cervellotiche decisioni delle ultime partite e a schierare la sua squadra seconda la logica più semplice cioè con una difesa composta da Dani Alves e Abidal terzini di fascia, Milito e Piquè centrali, un centrocampo con Xavi centrale affiancato da Busquets e Yaya Tourè, e in attacco il trio meraviglia Messi-Ibrahimovic e Henry. Una sfida stellare per sfidare il Bayern a Madrid.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 1339 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:29 ram:37842104