Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Ballottaggi: occhi puntati su Parma. Grillo: “è la nostra piccola Stalingrado”

Cinque stelle contro PD, Federico Pizzarotti contro Vincenzo Bernazzoli. A meno da una settimana dal secondo turno, il ballottaggio di Parma non appare solo come una sfida per la poltrona di sindaco della città commissariata, quella che si gioca nella città di Maria Luigia, infatti, viene vista da molti come una partita che potrebbe segnare l’inizio di una nuova geografia politica. Tra coloro che considerano Parma una piazza simbolo c’è sicuramente Beppe Grillo, il comico-guru del movimento a 5 stelle ha parlato della città ducale come di una piccola Stalingrado. “Se diventerà portavoce sindaco una persona per bene, un cittadino disinteressato che da bambino sognava di cambiare in meglio il mondo come Federico Pizzarotti, allora tutto è possibile in questo disgraziato paese” – ha scritto sul suo blog. Intanto in città si vocifera che il PDL, dopo essersi fermato al primo turno ad un non certo lusinghiero 4,79%. sia tentato, pur di non consegnare la città alla sinistra, di convogliare i suoi voti sul candidato grillino. Idea inseguita all’indomani del voto anche dall’ex sindaco, civico centrista Elvio Ubaldi. Ufficialmente il partito ha lasciato libertà di scelta, ma l’idea che il PDL possa appoggiare il movimento 5 stelle fa discutere anche i vertici nazionali del partito. Intanto però il candidato del centro sinistra, Vincenzo Bernazzoli non sta a guardare. Se venerdì Grillo sarà a Parma per chiudere la campagna elettorale del trentanovenne Federico Pizzarotti che al primo turno ha incassato oltre il 19%, l’esponente del PD ha già incassato la visita in città del sindaco di Milano Giuliano Pisapia che ha promesso una sinergia tra le due città in vista dell’Expo 2015.
In regione la sfida Centrosinistra- Movimento 5 stelle andrà in scena anche a Budrio e Comacchio, gli altri 2 comuni sopra i 15 mila abitanti in cui il sindaco sarà scelto al ballottaggio. Sfida a due che sarà, invece più tradizionale a Piacenza, dove i cittadini saranno chiamati a scegliere tra il candidato del centrosinistra Paolo Dosi e quello del centrodestra Andrea Paparo.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7145 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:35478600