Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Aziende che investono, in Emilia

Nonostante la crisi in Emilia-Romagna ci sono ancora grandi aziende che preferiscono investire in ricerca e nuove assunzioni, piuttosto che delocalizzare. Un bando della Regione mette in palio 50 milioni di euro.

Emilia terra ricca e fertile, cuore pulsante della nostra penisola, che non smentisce di essere motore della produttività, nonostante la crisi, nonostante il terremoto. Sarà per questo che ci sono grandi aziende che hanno deciso di investire ancora in questa terra, anziché optare per la più comoda ed economica scelta della delocalizzazione. Qualche nome: Lamborghini, Liu Jo, Fresenius, Vm Motori. Il colosso giapponese Toyota vuole aprire sotto le Due Torri un nuovo centro di logistica e ricerca. E sono diverse le aziende che hanno partecipato al bando della Regione che mette in palio 50 milioni di euro. Unica clausola: le imprese devono essere disposte a puntare su ricerca, sviluppo e nuove assunzioni. Si può arrivare fino a 4 milioni di euro di contributi per progetti che prevedono fino a 300 assunzioni. Tra le aziende c’è anche la Bellco di Mirandola, specializzata in prodotti per dialisi. La VM Motori di Cento ha avviato una procedura di assunzioni programmate, 300 in due anni. Poi ci sono l’industria ceramica Panariagroup di Finale Emilia e l’abbigliamento della carpigiana – ora mondiale – Liu Jo. Soddisfazione da parte dell’assessore regionale alle attività produttive Gian Carlo Muzzarelli che ha spiegato quanto queste iniziative siano fondamentali per portare investimenti, vedi l’esempio di Philip Morris che investirà 500 milioni di euro nei nuovi stabilimenti di Crespellano e Zola Predosa. Sul fronte ferrarese c’è Berluti, marchio di calzature di proprietà della multinazionale del Lusso Luis Vuitton che ha visto in zona Gaibanella la realizzazione di un centro di produzione e luogo di formazione per l’artigianato di altissima qualità. Il contratto prevede che l’estensione dello stabilimento possa essere raddoppiata dal gruppo Luis Vuitton entro il 2016.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 906 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:30 ram:30354936