Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Autore

Articoli scritti da: | 6744 articoli inseriti

Mercatone Uno, via libera alla cassa integrazione

E' stata approvata la cassa integrazione straordinaria per i dipendenti di Mercatone Uno. Intanto sono 53 le manifestazioni di interesse ricevute al momento dai commissari del gruppo imolese.

Cocoricò: reazioni contrastanti alla chiusura del locale

Cocoricò: reazioni contrastanti alla chiusura del locale
C'è anche il caso della bugia racontata ai genitori dal diciassettene di Como finito in ospedale a Bergamo con un'intossicazione da MDMA all'interno del provvedimento del questore di Rimini Maurizio Improta che, a partire da ieri, ieri ha disposto la chiusura per 120 giorni del Cocoricò di Riccione. La decisione è arrivata dopo la morte di un sedicenne che aveva assunto ecstasy liquida lo ...

uomo si dà fuoco davanti alla questura: la versione della moglie

uomo si dà fuoco davanti alla questura: la versione della moglie
Ha deciso di raccontare la sua versione delle cose, e l'ha fatto con un'email all'Ansa la donna di 32 anni moglie del barista 35enne di origini camerunensi che venerdì sera si è dato fuoco per protesta davanti alla questura di Bologna. L'uomo è ora ricoverato al centro grandi ustionati dell'ospedale di Parma in prognosi riservata. Il drammatico gesto è avvenuto dopo che era stato ...

17enne ricoverato per ecstasy non era mai stato al Cocoricò

Non sarebbe mai stato a Riccione, né al Cocoricò, il ragazzo di 17 anni di Como che per uso di ecstasy ha rischiato il trapianto di fegato dopo una serata in discoteca l'11 luglio scorso. A scoprire la bugia del ragazzo e dei suoi 10 amici, la squadra mobile di Como, che su richiesta della questura di Rimini ha interrogato gli amici del 17enne, tutti ...

Morti Lugo: avviso fine indagine per ex direttrice sanitaria

Morti Lugo: avviso fine indagine per ex direttrice sanitaria
Dopo quelli degli scorsi giorni, la procura di Ravenna ha emesso un nuovo avviso di fine indagine nell'ambito della vicenda delle morti sospette all'ospedale Umberto I di Lugo. A riceverlo l'ex direttrice sanitaria del nosocomio romagnolo.

Calcio: rissa Castelrotto, salgono a 16 ultras identificati

Calcio: rissa Castelrotto, salgono a 16 ultras identificati
Sono saliti a 16, 7 del Bologna e 9 dello Spezia, gli ultras identificati dopo la rissa scoppiata durante un'amichevole la scorsa settimana a Castelrotto. Foto e filmati acquisiti dalla Digos della Questura di Bolzano e dall'Arma dei Carabinieri, sono stati analizzati dalle Squadre "Tifoserie" delle Digos delle Questure di Bologna e La Spezia. Il questore Lucio Carluccio ha emesso nei confronti dei tifosi ...

Omicidio-tentato suicidio: carcere per il 51enne

Omicidio-tentato suicidio: carcere per il 51enne
Il pubblico ministero Antonella Scandellari ha chiesto e ottenuto la custodia cautelare in carcere per il cinquantunenne bolognese che si è buttato dalla finestra di casa dopo aver ucciso a coltellate l'anziana madre. L'uomo si trova ancora ricoverato all'ospedale maggiore di Bologna.

Imprese: a Bologna crescono grazie a quelle di servizi, boom di start up

Imprese: a Bologna crescono grazie a quelle di servizi, boom di start up
Sono in aumento le imprese in provincia di Bologna nel primo semestre dell'anno. A Sancirlo sono i dati della Camera di Commercio di Bologna. Fari puntati sulle start up.

Sabotaggio sulla linea TAV nel Parmense, aperta un’inchiesta

Sabotaggio sulla linea TAV nel Parmense, aperta un'inchiesta
La procura di Bologna ha aperto un'inchiesta sul sabotaggio alla rete Tav che c'è stato questa notte sulla linea dell'alta velocità nel Parmense. Al momento non risultano rivendicazioni.

Minaccia la ex moglie e picchia la figlia nel Reggiano

Un uomo di 44 anni, operaio, residente a San Polo d'Enza (Reggio Emilia) è stato denunciato dai carabinieri per aver picchiato la figlia e minacciato la ex moglie di fargli esplodere la casa con una bomba. Al termine dell'ennesima lite, la ragazza, 20 anni, è intervenuta in difesa della madre ed è stata aggredita, tanto da dover ricorrere alle cure del pronto soccorso. L'uomo è ...

Copyright © 2015 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:36 ram:24881080