Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Artrosi: il Rizzoli di Bologna cerca pazienti per sperimentazione cellule staminali

Nell’ambito del progetto europeo Adipoa, un investimento di 6 milioni di euro, l’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna è alla ricerca di pazienti disponibili a sottoporsi alla sperimentazione di cellule staminali sull’artrosi del ginocchio.

In un comunicato fa sapere che l’obiettivo del progetto ADIPOA-2 è verificare se questo trattamento sperimentale risulta effettivamente efficace per i pazienti colpiti da osteoartrite al ginocchio, più comunemente chiamata artrosi permettendo così di rimandare l’intervento protesico e ridurre l’infiammazione e il dolore del ginocchio attraverso una semplice iniezione.

Il responsabile della Reumatologia dell’Istituto Ortopedico Rizzoli prof. Riccardo Meliconi coordinerà la sperimentazione clinica in collaborazione con le Ortopedie e la Radiologia del Rizzoli. “Le prospettive che questa strada apre alla Medicina Rigenerativa nell’ambito delle patologie dell’apparto muscolo-scheletrico sono molto promettenti – ha spiegato Meliconi – L’obiettivo è portare un concreto miglioramento nella qualità della vita di persone altrimenti costrette a forti limitazioni motorie oltre che a dolore cronico e intenso.”

Per partecipare alla sperimentazione si deve avere un’età compresa tra i 45 e i 70 anni e una diagnosi di artrosi del ginocchio sintomatica da lieve a moderata; non può invece partecipare chi ha subito traumi significativi o operazioni chirurgiche nel corso dell’ultimo anno, tra cui anche protesi del ginocchio o dell’anca, chi soffre di artriti infiammatorie e chi ha subito precedenti trattamenti che agiscono sulla cartilagine o sul metabolismo osseo. Una serie di altri requisiti specifici necessari per poter partecipare alla sperimentazione verrà valutata, attraverso una prima visita di selezione, dai reumatologi del Rizzoli.

I pazienti idonei inizieranno un percorso di due anni, che parte con il prelievo del tessuto adiposo, poi “trattato” e iniettato nel ginocchio, e prevede una serie di visite e di esami (Risonanza Magnetica, radiografie, prelievi del sangue) per valutare l’efficacia del trattamento con le cellule staminali sull’artrosi.

L’artrosi è una malattia degenerativa della cartilagine che ad oggi ha come unica soluzione a lungo termine la protesi. Nell’ambito del precedente progetto europeo ADIPOA sono stati identificati i principali meccanismi di azione delle cellule mesenchimali (staminali adulte) ottenute dal tessuto adiposo in modelli sperimentali di artrosi. È stata inoltre dimostrata la mancanza di effetti collaterali in un piccolo numero di pazienti in Francia e Germania.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Antonella Zangaro

Autore

Articolo scritto da: | 919 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:27 ram:35358864