Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Arte Fiera Off porta a Bologna “la modella più pericolosa al mondo”

La città di Bologna si risveglia al richiamo dell’arte con un ricco calendario di eventi e iniziative anche fuori dai padiglioni dell’expo.

Un designer georgiano, David Koma, in continua ascesa nello scenario internazionale e molto amato dalla dive della musica pop, e uno scultore russo, Dmtry Zhukov, uniti per creare la “modella” più pericolosa del mondo. Non si chiama Claudia o Naomi, ma 87-61-87, le sue misure, e sarà nel concept store L¹Inde Le Palais dal 28 al 31 gennaio.
David Koma è ormai un creativo feticcio per le dive del mondodello spettacolo che non hanno paura di essere originali (e nemmeno degli inserti metallici). Beyonce Knowles ha scelto proprio “un Koma” per l’edizione 2009 degli European Music Award; un tubino nero dalle forme geometriche intarsiato nelle spalline da liste metalliche. Anche la più trasgressiva Lily Cole, cantante culto britannica, ama indossare le creazioni futuristiche dello stilista durante le sue esibizioni, magari sopra leggins e ballerine. Entrambe le star interpretano, come anche l’australiana Kylie Minougue, al meglio lo stile di Koma, ovvero contrapporre un vestito-scultura con l¹evidente sensualità del corpo femminile.

L’incontro con lo scultore russo Dmitry Zhukov ha creato forse la summa del lavoro dei due. L’astrazione totale. Zhukov, di grande fama, operativo a San Pietroburgo, abituato a lavorare con i metalli, ha sempre manifestato un vivace interesse nei confronti del mondo della moda, essendo affascinato dalle molteplici, quasi infinite, capacità di esprimersi e meravigliare.
Immediatamente ispirati l’uno dal talento dell’altro, hanno subito cercato di creare qualcosa, sperimentando dove li poteva portare il lavorare insieme su un’opera. Il risultato della loro creazione collettiva è “87-61-87” – una donna, una modella ­ bellissima ma dalla pericolosa professione. Una giacca-scultura che sembra un istrice, da indossare solo se si hanno quelle perfette misureo da appendere al muro, che gioca anche con le ombre create con l’ambiente circostante. Per sentirsi un po’ le metalliche protagoniste di Blade Runnero di Metropolis.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Antonella Zangaro

Autore

Articolo scritto da: | 919 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:29 ram:35217464