Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Arrestato Casale, l’immobiliarista che voleva costruire il nuovo stadio a Bologna

La Guardia di finanza di Milano ha arrestato Vittorio Casale, dominus della società Operae, ma anche conosciuto come l’uomo che aveva portato il bingo in Italia e che voleva costruire il nuovo stadio di Bologna al Parco Nord. Casale, amico di Consorte, originario di Parma e attivo da anni a Bologna è finito in manette per bancarotta fraudolenta, assieme ad altri due imprenditori Francesco Vizzari, dirigente dell’immobiliare Operae, e Gianguido Bonatti, titolare della società fantasma SKT. Le ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state firmate dal gip Fabrizio D’Arcangelo.
L’indagine milanese è nata da accertamenti della Procura meneghina sulla tentata scalata dell’allora Banca Popolare di Lodi ad Antonveneta, la stessa per cui a maggio scorso e’ stato condannato in primo grado a tre anni Consorte. Casale secondo i pm Orsi e Ruta, titolari dell’inchiesta, ha evaso al fisco 20 milioni attraverso l’attività di quattro società operanti nel campo del trading immobiliare riferibili al gruppo Operae. Le operazioni di trading immobiliare contestate sarebbero una quindicina. Tra queste ci sono l’acquisto e la vendita di un immobile in piazza Castello a Milano e di un altro in piazza del Parlamento a Roma. Secondo i pm, le quattro società controllate da Operae e fallite lo scorso dicembre, tra il 2004 e il 2006 avevano acquistato gli immobili e li avevano rivenduti realizzando plusvalenze per cui hanno evaso il fisco per 20 milioni. Le società, fortemente indebitate, e proprio per evadere il fisco, nel 2008 sono state assorbite da SKT che non le aveva nemmeno iscritte a bilancio.
Casale e’ socio di Intermedia con la societa’ “Immofinanziaria”, che detiene terreni tra la Fiera e la tangenziale di Bologna. Terreni che Casale, per valorizzare, ha piu’ volte proposto alle amministrazioni che ragionavano di nuovo stadio o del tecnopolo ideato dalla Regione.

servizio di Elisa Lorenzini


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Tags:
Gtv srl

Autore

Articolo scritto da: | 1565 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:31 ram:35240384