Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Arrestato “il filosofo bombarolo”: rapinava banche con finti ordigni. A Parma si era anche travestito da donna. Nella fuga braccato dalle webcam cittadine

Un rapinatore seriale di banche, é stato fermato dalla polizia di Bologna in collaborazione con quella di Reggio Emilia grazie ad un pedinamento ‘virtuale’. E’ stato in pratica seguito e rintracciato con i sistemi di videosorveglianza che si trovavano lungo la sua via di fuga. L’uomo è stato fermato con l’accusa della sola rapina fatta ieri a Bologna in via Boldrini, ai danni della filiale del Banco di S Geminiano e S. Prospero, ma gli inquirenti non hanno dubbi: é il rapinatore ‘seriale’, conosciuto come il ‘bombarolo’, che da ottobre ha messo a segno almeno cinque colpi i città e anche di altri in regione. Il nomignolo deriva dal fatto che tutte le volte il rapinatore minacciava i dipendenti delle banche esibendo un finto pacco bomba, che poi lasciava sul posto, creando allarme (più volte sono dovuti intervenure gli artificieri). Per gli inquirenti della squadra mobile di Bologna fu lui, il 31 dicembre, a rapinare una banca a Parma travestendosi da donna. Ieri, quando è stato sentito dagli inquirenti i Reggio Emilia, ha ammesso di aver fatto altre rapine. Ieri, non appena è arrivato l’allarme al 113, la polizia ha capito subito che era entrato in azione il ‘bombarolo’. Così, visto che in altre occasioni la polizia aveva capito grazie ai sistemi di videosorveglianza che l’uomo era fuggito verso la stazione, è stata avvisata la Polfer. Guardando le immagini delle telecamere di sicurezza si è capito che probabilmente l’uomo era salito su un treno diretto a Milano. Sempre grazie alla telecamere, la polizia di Reggio Emilia ha capito che il rapinatore era sceso in città, ed era stato ripreso mentre si dirigeva verso il posteggio dei taxi. A quel punto è stata contattata la centrale dei taxi, che ha indirizzato i poliziotti verso un albergo dove Fabrizio Traini, 43 anni di Ascoli Piceno, é stato individuato e fermato. Aveva ancora in denaro e gli abiti usati per il colpo.

E’ sospettato di ben 8 rapine in Emilia Romagna. Si tratta certamente di un personaggio singolare. Disoccupato, senza fissa dimora, conduceva una vita errabonda, con problemi di tossicodipendenza e qualche precedente per piccoli reati contro il patrimonio. Nella sua vita sbandata riusciva comunque a coltivare spiccati interessi per la filosofia e la scienza. Al momento della cattura aveva infatti con sé libri di Bertrand Russel, Nietzsche, Schopenhauer e Goethe Oltre al soprannome di “Bombarolo”, si è così guadagnato anche quello di “Rapinatore-Filosofo”.

Pare che l’insolita decisione di travestirsi da donna in occasione della rapina in una banca di Parma l’ultimo giorno dell’anno scorso, sia stata presa solo per il timore di essere riconosciuto, dato che aveva vissuto per tre anni nella stessa città parmense.
L’ultimo colpo, quello di ieri in una banca di via Boldrini a Bologna, gli aveva fruttato 6800 euro. Ma non ha avuto certamente tempo di “godersi” il bottino: collimato dallle numerose telecamere di sorveglianza presente in città, che ne hanno seguito passo dopo passo la fuga, è finito nelle mani dei poliziotti… Ora forse per un certo periodo non gli mancherà il tempo di leggere i suoi autori preferiti.

(ANSA).


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7149 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:32 ram:37737424