Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Anniversario Liberazione: gli appuntamenti in regione

Il 68° anniversario della liberazione dalla dittatura nazifascista prevede come ogni anno un ricco calendario di manifestazioni in tutta l’Emilia Romagna. Cuore pulsante di questa importante giornata dedicata al ricordo e alla riflessione è il Parco Monte Sole a San Martino di Marzabotto (Bologna). Molti gli ospiti coinvolti nel programma di dibattiti, laboratori e intrattenimento organizzato nella località dell’Appennino tristemente famosa per i tremendi eccidi del 1944: tra le autorevoli presenze il Presidente del Senato Pietro Grasso, la madre dello sfortunato Federico Aldrovandi, Patrizia Moretti che assisterà allo spettacolo teatrale, fissato per le 13.45, “La donna che guarda le stelle” ispirato alle vicende della donna. Attesa anche per Alessandro Bergonzoni (il cui intervento è previsto per le ore 15.00) e per il segretario Cgil Susanna Camusso (ore 17.00). Cecilia Strada pianterà un acero rosso in ricordo della madre Teresa fondatrice della ONG Emergency.
La Liberazione Nazionale è ricordata e celebrata in tutte le città della regione, ovviamente anche a Bologna. Alle 10.30 in piazza Nettuno, cerimonia solenne dell’alza bandiera con picchetto d’onore. A seguire deposizione di corone al Sacrario dei Caduti e alle lapidi dei militari del Corpo Italiano di Liberazione. Interviene il sindaco Virginio Merola.
A Modena la resistenza e la liberazione è tutta al femminile: si intitola “Stanche di guerra, testimonianze femminili di Resistenza e Democrazia”, la lettura a più voci in forma di spettacolo che darà il via alle 16.30 alla “Festa per tutti” in Piazza XX settembre. Cittadine e cittadini rappresentativi della società modenese leggeranno sul palco testi tratti dai diari e racconti di donne che hanno partecipato attivamente alla lotta di liberazione e alla costruzione della democrazia italiana a partire dal dopoguerra. A seguire, alle ore 18.00, Teresa De Sio nel concerto “Tutto cambia”, tra omaggi a Modugno e De Andrè e auspici di cambiamento.
Anche la Romagna, in cui è molto viva la memoria degli eventi del nazifascismo e del dopoguerra, la celebrazione del 25 aprile prevede molti appuntamenti. A Cesena, l’Istituto per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea della Provincia ha preparato un ricco cerimoniale: alle ore 8.00 saranno deposte corone nel Cimitero Militare degli Alleati, sulla lapide in ricordo degli Ebrei caduti e deportati per motivi razziali, e nello Sferisterio della Rocca. A seguire , come ogni anno verranno proposti cortei in ricordo dei caduti della II guerra mondiale.
Foto tratta da www.regioni-italiane.com/festa-della-liberazione-xxv-aprile.htm


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Redazione

Autore

Articolo scritto da: | 7008 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:28 ram:30518056