Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Anmil: morti sul lavoro, a Piacenza una bara tricolore in piazza con la voce di Tremonti sulla 626

Una bara tricolore nella centrale piazza Cavalli di Piacenza, e per colonna sonora le parole del ministro Giulio Tremonti sulla legge 626 sulla sicurezza sul lavoro, definita “un lusso che non ci possiamo permettere”. E’ l’ ennesima campagna-choc di Bruno Galvani, presidente piacentino dell’Anmil, l’ associazione mutilati e invalidi del lavoro che domani celebra la 60/a giornata nazionale delle vittime sul lavoro. Galvani, che fa anche parte della direzione nazionale dell’Anmil, l’anno scorso riempì di croci bianche il vallo delle mura rinascimentali di Piacenza, e nel 2008 tappezzò la città con enormi manifesti con la riproduzione di arti mutilati per incidenti sul lavoro. La bara esposta in piazza Cavalli porta impresse tante cifre in successione, da 1 a 1.050, il numero dei morti per infortuni sul lavoro nel 2009. E la colonna sonora diffusa dagli altoparlanti comprende la canzone ‘Povera Patria’ di Franco Battiato, intervallata da notizie dei Tg che annunciano morti sul lavoro e dalla voce del ministro Tremonti che definisce in una manifestazione pubblica ‘la 626 e tutte quelle robe li’ un lusso che non ci possiamo più permettere”. “Un’affermazione gravissima – ha commentato Galvani – come è grave che si sbandieri con compiacimento il fatto che le morti sul lavoro nell’ultimo anno sono calate del 6%, senza però dire di quanto, per effetto della crisi, sono calate nello stesso periodo le ore lavorative”. Quanto al feretro in piazza – ha spiegato – “ho pensato a una bara tricolore, perché è ora di finirla di chiamare queste tragedie morti bianche. In realtà sono morti tricolori, perché la responsabilità e il dolore vanno condivisi da tutti gli italiani”.
(ANSA).


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList

Autore

Articolo scritto da: | 7150 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:28 ram:37792400