Alvisi: “I lavori attorno al progetto di legge, relativo al finanziamento alle società per le strutture sportive di proprietà, stanno riprendendo”

Intervista di Ugo Mencherini e Vittorio Longo Vaschetto alla professoressa Chiara Alvisi, docente dell’Università di Bologna e responsabile del progetto Avoe per la ristrutturazione dello stadio Dall’Ara, durante la trasmissione “Tempi Supplementari” (in onda su Telecentro-OdeonTv).

Professoressa Alvisi, in parlamento giace una legge relativa al finanziamento alle società per le strutture sportive di proprietà. La norma potrebbe risultare utile anche per contribuire a finanziare il vostro progetto per la ristrutturazione del Dall’Ara?

Sì, e tra l’altro la notizia di un paio di giorni fa è che i lavori intorno a questo disegno di legge stanno riprendendo, anche se con alcune modifiche significative proprio per la realizzazione di opere complementari e accessorie attorno alla struttura sportiva.

 

Come valuta, invece, il progetto recentemente presentato per la realizzazione di un nuovo centro tecnico?

Un investimento è comunque un fatto positivo. L’unica valutazione da fare seriamente, dal punto di vista dell’interesse pubblico, è verificare che non ci siano ulteriori aggravi per la collettività per la realizzazione del progetto. Il problema non è solamente quello di verificare se l’investimento per la realizzazione del centro tecnico è interamente privato: si tratta anche di capire se comporterebbe anche l’esigenza di incrementare collegamenti e servizi pubblici. E in questo caso, sarebbe opportuno sapere se questo incremento si realizzerà e a spese di chi. Se, ad esempio, dovesse essere realizzata una linea autobus in più e questa fosse interamente a carico della collettività, allora bisognerebbe aprire una verifica anche dal punto di visa politico.

 


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 1914 articoli inseriti

Copyright © 2014 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
V.Bonazzi, 51 - 40013 Castel Maggiore (Bo) - tel: 051 63236 - fax 051 714795
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria di Pubblicità Publivideo2 Srl.

q:25 ram:43429032