Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

Alle 20.30 parte la finale play off di A2 tra Virtus e Trieste

Le due squadre si incontrano quest’anno per la quarta volta. Nella stagione regolare due successi casalinghi

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_virtus_20170613.mp4

Il Paladozza si è dipinto di nero, con qualche risvolto bianco. Anche il presidente Bucci indosserà la maglia nera. Per i bianconeri è necessaria una partenza sprint, a razzo, per non rischiare nella tana di trieste che ne ha vinte 22 sul proprio campo. Le due squadre si incontrano quest’anno per la quarta volta. Nella stagione regolare due successi casalinghi: si è imposta Virtus Segafredo all’andata per 76-63, Alma Trieste al ritorno per 71-65. Il terzo confronto è stato nella semifinale di Coppa Italia di A2, poi vinta dalla Virtus: i bianconeri si imposero 86-74 ribaltando un -9, infilando un parziale di 25-3. Ex bianconero con i colori di Trieste Matteo Da Ros, in Virtus nella stagione 2007-2008. “Trieste è squadra energica, e noi dovremo pareggiarne l’impeto, ed essere intensi. Ci sarà meno tatticismo delle altre sfide, e quindi l’aspetto energetico sarà fondamentale. Lo slittamento di gara 1 rende l’attesa lunga. Di solito chiudere in 3 partite ti permette di recuperare a fronte di chi, invece, arrivando alla quinta perde qualcosa. Invece così avranno il tempo per riprendersi. Noi ora sentiamo solo il desiderio di giocare, ci siamo allenati bene, di squadra. Siamo arrivati a questo appuntamento, alimentando sempre il desiderio di farcela e alzando l’asticella. C’è grande fermento, desiderio ed eccitazione, ma noi dobbiamo stare sul pezzo e, intanto, pensare solo a gara 1”. Queste le parole di Ramagli alla vigilia. Tecnico che per quanto riguarda l’aspetto fisico non dovrebbe avere prticolari problemi, anche se, come ha sottolineato, in questo momento si usa il ghiaccio più che in una macelleria. Dall’Altra parte Trieste, con il roster al completo nonostante le condizioni non al top per Javonte Green e Matteo Da Ros. “Arriviamo a questa serie di finale – ha commentato alla vigilia coach Eugenio Dalmasson – con l’ambizione e il desiderio di dare il massimo. In questo mese e mezzo abbiamo messo in cascina un bagaglio d’esperienza notevole, con tante partite battagliate, vinte, perse, arriviamo quindi pronti con la voglia di continuare a ben figurare. Si affronteranno due squadre che hanno avuto un percorso diverso, al termine del quale tuttavia sono entrambe arrivate a pari punti al termine della stagione regolare, il nostro obiettivo sarà quello di mettere il più possibile in difficoltà fin da subito una squadra lunga, forte ed esperta come la Virtus, diretta da un grande allenatore. Il fatto di tornare al PalaDozza dopo averci giocato due partite la scorsa settimana può sicuramente tornarci utile a livello di impatto emotivo, sappiamo che troveremo un palasport caldo e affollato, pronto a caricare una squadra che a distanza di dieci mesi sta per giocarsi il ritorno nella massima serie ma noi non abbiamo timore, sappiamo quello che ci aspetta e siamo pronti ad affrontare avversario e contesto. Quando ti chiami Virtus non puoi pensare di limitarti a partecipare, una società che ha vinto tutto in Italia e in Europa e che ha annoverato tra le sue fila giocatori straordinari, ha in partenza il dovere di vincere. L’Alma dal canto suo sta proseguendo un percorso iniziato anni fa, e che negli ultimi due anni c’ha visti chiudere la regular season al settimo e al sesto posto, fino al terzo posto di quest’anno. I miglioramenti sono sotto gli occhi di tutti, il fatto di essere arrivati fino a questo punto attraverso un percorso fatto di tante battaglie, può solo dare ulteriore valore a quanto siamo riusciti a raggiungere, e che siamo pronti ad affrontare”.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 3278 articoli inseriti

Copyright © 2017 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:29 ram:35275192