Telesanterno Gtv S.r.l.
Email: [email protected]
Phone: +3905163236
Url:
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore, BO 40013
photo of Telesanterno Telesanterno Television Gtv S.r.l.
Gtv S.r.l.
Via C. Bonazzi 51
Castelmaggiore,BO,40013 Italy
+3905163236
Jabber
Television

This hCard created with the hCard creator.

All’Assetto variabile lo scudetto dell’hockey subacqueo

Negli ultimi due mesi molti sono stati gli appuntamenti di questo sport.

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/tg_rossoblu_20150619_2p.mp4
Il campionato Italiano di hockey subacqueo è arrivato alla giornata conclusiva. Dopo la 1^ giornata di Roma, e la 2^ a La spezia, il 6-7 giugno 2015 a Cagliari, le 9 squadre della I^ categoria si sono incontrate per contendersi il posto più alto del podio. Sabato 6 si sono affrontate le squadre della seconda categoria, con la vittoria del Sub Ospedale, La Spezia, 2° Assetto variabile 2, Bologna, 3° Cagliari Junior, a seguire Parma sub 2, sub Cagliari, Sub Vignola Modena, h2bo 2 Bologna, Altitudo Roma 2, Sub Rimini Gian Neri, Nel Blu Trieste. Domenica 7 la categoria Elite ha assegnato il titolo di campioni d’Italia 2015 all’Assetto Variabile 1 Bologna davanti a Parma Sub 1 e a Altitudo Roma. A seguire H2bo1 Bologna ed Eridania sub Torino.
Questa nuova formula che vede 2 categorie ha dato ottimi risultati, partite più combattute con poco divario tecnico, maggiore impegno per crescere, e il risultato si è visto, ben quattro partite hanno dovuto ricorrere ai supplementari e al golden gol per assegnare la posizione in classifica.
Negli ultimi due mesi molti sono stati gli appuntamenti di questo sport. In maggio i raduni delle Nazionali under 19 a Cagliari, in fase di preparazione per partecipare in agosto ai mondiali che si terranno in Spagna. La ricostituita nazionale maggiore si è invece incontrata a Roma in vista di ritornare sulla scena internazionale per il prossimo anno. Da segnalare l’appuntamento del 24 maggio sempre a Roma delle società che dall’inizio dell’anno hanno partecipato al progetto “crescere giocando con l’hockey subacqueo” patrocinato dal Coni. Il progetto dava la possibilità ad alcune società di formare squadre di hockey con ragazzini dai 13 ai 16 anni, così alla giornata conclusiva si sono presentate 4 squadre provenienti dai vari angoli d’Italia, Bari, Catania, Livorno e 2 da Cagliari. Risultato? Vero sport per tutta la giornata, poco importa chi ha vinto di fronte all’allegria, al divertimento dei ragazzi e di tutti i genitori intervenuti.
Sabato 27 giugno alle 15,00 presso la piscina di Molinella, prova libera per ragazzi, curiosi o interessati a provare l’emozione di contendersi il disco sottacqua.
Ora si attende settembre per ricominciare con un bellissimo torneo internazionale organizzato a Parma, ormai alla 6^ edizione è diventato un punto di riferimento per tutta Europa e sono attese almeno 20 squadre estere. A seguire la Coppa Italia.


Twitter Facebook StumbleUpon Delicious LinkedIn BlinkList
Matteo Fogacci

Autore

Articolo scritto da: | 2906 articoli inseriti

Copyright © 2016 Telesanterno. All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - sede operativa v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna - tel: 051 63236 - fax: 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 2.692.375,00 i.v.
Concessionaria per la pubblicità per questa televisione Publivideo2 Srl.

q:28 ram:30461352